Giro d'Italia 2017: dove vederlo in tv e in streaming. Tappe, percorso, squadre, favoriti, quote e pronostico [VIDEO]

L'esultanza di Vincenzo Nibali dopo una vittoria
L'esultanza di Vincenzo Nibali dopo una vittoria Reuters

Sta per alzarsi il sipario sul Giro d’Italia 2017, forse il più importante di tutti. Già, perché sarà l’edizione numero 100: si parte venerdì 5 maggio con la prima tappa Alghero-Olbia e si andrà avanti fino a domenica 28 maggio, con la ventunesima tappa che prenderà il via dall’autodromo di Monza per concludersi in piazza Duomo a Milano.

CLICCA QUI PER VEDERE IL GIRO D'ITALIA IN STREAMING (Il link è valido per tutte le tappe)

Il Giro compie un secolo di vita. Cento anni a pedalare su e giù per lo Stivale. Imprese epiche e corse incredibili. Trionfi e cadute. Non essendoci Aru, si spera sia ancora una volta il Giro di Nibali, a caccia del secondo successo di fila e del terzo in assoluto. Sarà sicuramente il Giro di Michele Scarponi, capitano dell’Astana travolto e ucciso a 37 anni da un camion mentre si stava allenando sulle strade della sua Filottrano per prepararsi al meglio alla Corsa Rosa, vinta nel 2011 in seguito alla squalifica per doping di Alberto Contador. Al compianto ciclista marchigiano sarà dedicata la salita simbolo del Giro: il Mortirolo (il vincitore della tappa otterrà un punteggio doppio).

NOVITÀ NELLE MAGLIE. Anche quest’anno sono state realizzate da Santini Maglificio Sportivo. Oltre alla Rosa (che indosserà il leader della classifica generale), alla Azzurra (per il leader del Gran Premio della Montagna) e alla Bianca (per il leader della Classifica dei Giovani), torna la maglia Ciclamino, riservata al leader della Classifica a Punti.

DOVE VEDERE IL GIRO D’ITALIA 2017. Tutte le tappe della centesima edizione della Corsa Rosa saranno trasmesse dalle 13.05 alle 14:45 su Rai Sport+ HD e dalle 14:45 su Rai 2. Sarà possibile seguire il Giro in streaming gratuito sul sito della Rai (raiplay.it).

LE TAPPE GIRO D'ITALIA 2017:

1ª tappa (venerdì 5 maggio): Alghero - Olbia, 203 km

2ª tappa (sabato 6 maggio): Olbia - Tortolì, 208 km

3ª tappa (domenica 7 maggio): Tortolì - Cagliari, 148 km

(Lunedì 8 maggio) - Giorno di riposo

4ª tappa (martedì 9 maggio): Cefalù - Etna, 180 km (arrivo in salita)

5ª tappa (mercoledì 10 maggio): Pedara - Messina, 157 km

6ª tappa (giovedì 11 maggio): Reggio Calabria - Terme Luigiane, 207 km

7ª tappa (venerdì 12 maggio): Castrovillari - Alberobello, 220 km

8ª tappa (sabato 13 maggio): Molfetta - Peschici, 189 km

9ª tappa (domenica 14 maggio): Montenero di Bisaccia - Blockhaus, 139 km (arrivo in salita)

(Lunedì 15 maggio) - Giorno di riposo

10ª tappa (martedì 16 maggio): Foligno - Montefalco (crono individuale), 39,2 km

11ª tappa (mercoledì 17 maggio): Firenze (Ponte a Ema) - Bagno di Romagna, 161 km

12ª tappa (giovedì 18 maggio): Forlì - Reggio Emilia, 237 km

13ª tappa (venerdì 19 maggio): Reggio Emilia - Tortona, 162 km

14ª tappa (sabato 20 maggio): Castellania - Oropa, 131 km (arrivo in salita)

15ª tappa (domenica 21 maggio): Valdengo - Bergamo, 199 km

(Lunedì 22 maggio) - Giorno di riposo

16ª tappa (martedì 23 maggio): Rovetta - Bormio, 227 km

17ª tappa (mercoledì 24 maggio): Tirano - Canazei, 219 km

18ª tappa (giovedì 25 maggio): Moena - Ortisei, 137 km

19ª tappa (venerdì 26 maggio): San Candido - Piancavallo, 191 km (arrivo in salita)

20ª tappa (sabato 27 maggio): Pordenone - Asiago, 190 km

21ª tappa (domenica 28 maggio): Monza - Milano (crono individuale), 28 km

TUTTE LE SQUADRE:

AG2R LA MONDIALE (Francia) - team UCI World Tour

ASTANA PRO TEAM (Kazakistan) - team UCI World Tour

BAHRAIN – MERIDA (Italia) - team UCI World Tour

BARDIANI CSF (Italia) - team UCI Professional

BMC RACING TEAM (Usa) - team UCI World Tour

BORA – HANSGROHE (Germania) - team UCI World Tour

CANNONDALE DRAPAC (Usa) - team UCI World Tour

CCC SPRANDI POLKOWICE (Polonia) - team UCI Professional

FDJ (Francia) - team UCI World Tour

GAZPROM – RUSVELO (Russia) - team UCI Professional

LOTTO SOUDAL (Belgio) - team UCI World Tour

MOVISTAR TEAM (Spagna) - team UCI World Tour

ORICA SCOTT (Australia) - team UCI World Tour

QUICK - STEP FLOORS (Belgio) - team UCI World Tour

TEAM DIMENSION DATA (Sudafrica) -team UCI World Tour

TEAM KATUSHA ALPECIN (Svizzera) -team UCI World Tour

TEAM LOTTO NL – JUMBO (Olanda) - team UCI World Tour

TEAM SKY (Gran Bretagna) -team UCI World Tour

TEAM SUNWEB (Germania) - team UCI World Tour

TREK – SEGAFREDO (Usa) - team UCI World Tour

UAE TEAM EMIRATES (Emirati Arabi) - team UCI World Tour

WILIER TRIESTINA - SELLE ITALIA (Italia) - team UCI Professional

PRONOSTICO. Secondo la Snai, il favorito assoluto per l’edizione del centenario del Giro d’Italia è il 27enne colombiano del team Movistar, Nairo Quintana, che ha già trionfato nel 2014. Insegue il padrone di casa Vincenzo Nibali: lo squalo della Stretto proverà a vincere per il secondo anno di fila (sarebbe il terzo successo). Possibile outsider l’olandese Steven Kruijswijk. Pronostico del vincitore secondo IBTimes: Quintana

QUOTE. Vincente Giro d'Italia 2017 (Snai):

Quintana Nairo 2,00

Nibali Vincenzo 6,00

Kruijswijk Steven 8,00

Thomas Geraint 12,00

Pinot Thibaut 12,00

Landa Meana Mikel 15,00

Dumoulin Tom 15,00

Mollema Bauke 15,00

Zakarin Ilnur 15,00

L'INTERVISTA ALLA MADRINA DEL GIRO GIORGIA PALMAS: