Grecia, approvati gli aiuti dalla Germania

  | 30.11.2012 11:51 CET
La soddisfazione di Angela Merkel durante la sessione del Bundestag
La soddisfazione di Angela Merkel durante la sessione del Bundestag

La camera bassa del Parlamento tedesco ha approvato a larga maggioranza oggi il pacchetto di misure volte a ridurre il rapporto debito/pil della Grecia al 124% entro il 2020.

Il voto è stato visto come un test chiave circa l'autorità del Cancelliere Angela Merkel sulla sua coalizione di centro-destra in vista delle elezioni federali del prossimo settembre.

I principali partiti di opposizione, i socialdemocratici (Spd) e i Verdi, hanno appoggiato il piano di salvataggio insieme alla maggioranza dello schieramento conservatore-liberale di Merkel. Dei 584 deputati presenti alla camera, 473 hanno votato a favore del piano di salvataggio, 100 hanno votato contro, 11 si sono astenuti.

 

 

Commenti