Grillo risponde a Tabacci: “E' il badante di Pisapia”

  | 14.11.2012 14:00 CET
Grillo ritorna in tv
Nell'ultima settimana di campagna elettorale

Il candidato alle primarie di centrosinistra Bruno Tabacci doveva aspettarsi la risposta del comico quando, partecipando al videoforum del Fatto Quotidiano, ha paragonato Grillo a un pifferaio e il Movimento Cinque Stelle alla Lega di vent'anni fa.

"Tabacci è il badante politico di Pisapippa (Pisapia, sindaco di Milano, ndr) - scrive Grillo sul blog- Caso più unico che raro in cui il badante è più anziano del badato.... Ha fatto pratica ovunque, in DC, CCD, UDC, Movimento Federativo Civico Popolare e Alleanza per l'Italia. Un uomo così smaccatamente di destra, centro destra, destra centro, in Parlamento per quattro legislature, non poteva che diventare una risorsa per la sinistra. Tabacci in politica dai tempi in cui Andreotti filava che 'Grillo e Berlusconi sono due facce della stessa medaglia' e che 'in Italia ci sono troppi furbi', forse lui ne ha frequentato qualcuno? Non sia timido, faccia i nomi".

Cosa aveva detto l'assessore al Bilancio di Milano al giornale di Padellaro? "Non è la prima volta che l'Italia si affida a pifferai che la portano fuori strada. Nel 1987 la Lega elesse due deputati. Nel 1992 80. Il meccanismo non è diverso...Mentre apprezzo il giovane Mattia Calise (consigliere milanese del Movimento, ndr) espressioni di Grillo come "Rigor Montis" mi sembrano di uno squallore assoluto. Sono più candidabile di Grillo, ho avuto due assoluzioni contro Di Pietro che era il mio accusatore. La coalizione di governo con Berlusconi? Ho fatto più opposizione io che tanti di sinistra". Non è che ci volesse poi molto.

 

Altri articoli di IBT MEDIA

Commenti