ITALIA-GERMANIA. Tutti a disposizione, ma quanti dubbi per Prandelli. Le formazioni

  | 27.06.2012 15:28 CEST
Italia in campo
Sale la febbre per la sfida contro la Spagna

In attesa delle parole di Prandelli, che incontrerà la stampa alle 19.15 a Varsavia insieme a Daniele De Rossi, permangono i dubbi sui rientri in squadra degli infortunati Abate, Chiellini e proprio del centrocampista giallorosso. Probabilmente il commissario tecnico azzurro non annuncerà la formazione ai cronisti presenti, ma ad oggi non appare peregrina l'ipotesi che tutti e tre i lungodegenti possano scendere in campo dal primo minuto. Gli azzurri sono arrivati nel pomeriggio a Varsavia e sono apparsi di buon umore.

LUTTO AL BRACCIO - La Nazionale scenderà in campo domani sera con il lutto al braccio per commemorare il carabiniere Braj, scomparso in Afghanistan lunedì scorso.

FORMAZIONI - Chiellini o Balzaretti? Dubbi sulla corsia sinistra con il ballottaggio tra il rientrante juventino ed il palermitano. Per Abate non ci sono alternative, considerata l'assenza di Maggio per squalifica. In attacco Cassano non ha convinto contro l'Inghilterra ma verrà probabilmente riproposto (occhio però a Diamanti), almeno per un'ora. Sicura la presenza di Schweinsteiger tra i tedeschi, ballottaggi Muller-Podolski e Klose-Gomez, con i primi in vantaggio.

ITALIA (4-3-1-2): Buffon, Abate, Barzagli, Bonucci, Balzaretti (Chiellini); Marchisio, Pirlo, De Rossi; Montolivo; Cassano (Diamanti), Balotelli. All. Prandelli GERMANIA (4-2-3-1): Neuer, Boateng, Badstuber, Hummels, Lahm; Khedira, Schweinsteiger; Reus, Ozil, Muller (Podolski); Klose (Gomez). All. Loew ARBITRO: Lannoy (FRA)

LEGGI ANCHE: EURO 2012. L'Europeo vissuto in radio

EURO2012. EUSEBIO torna in Portogallo

Commenti