Italia, ottimi risultati per l'asta odierna: collocati 3.5 miliardi con rendimenti ai minimi dall'ottobre 2010

di 13.12.2012 10:49 CET
La sede del Ministero dell'Economia e Finanze, via XX Settembre Roma
La sede del Ministero dell'Economia e Finanze, via XX Settembre Roma Reuters

MILANO - Buone notizie dall'odierna asta dei Titoli di Stato a tre anni.

Il Tesoro ha infatti venduto tutti i 3.5 miliardi di euro del Btp con target a 3 anni. L'ottimo risultato riflette tassi di interesse ai minimi dallo scorso ottobre 2010: il rendimento dell'ultima asta (2.64% il 14 novembre) è sceso all'attuale 2.50%.

Andamento simile registrato anche nelle aste odierne spagnole a 3, 5 e 30 anni. La domanda solida ha permesso di superare il target prefissato dei 2 miliardi di euro arrivando a € 2200 milioni con tassi in discesa. Scendono tutti i rendimenti: dal 3.39% al 3.358% sulla scadenza al 2015, dal 4.766% al 4.2% sul titolo con scadenza nel 2017 e dal 5.893% al 4.738% per il bond trentennale.

 

 

Commenti