Joseph Gordon-Levitt: un killer professionista contro Bruce Willis in “Looper”

di 30.11.2012 13:14 CET
Joseph Gordon-Levitt e il regista Rian Johnson
"Looper" il nuovo film dove Gordon-Levitt sarà protagonista. Flickr

2044, Joe (Joseph Gordon-Levitt) è un giovane che vive senza regole, innamorato di una prostituta con cui non riesce ad avere una relazione e lavora come killer professionista, assoldato per uccidere qualsiasi persona gli venga mandata dal futuro, ma cosa farà quando si troverà davanti il se stesso del futuro (Bruce Willis)?

Looper, creato e diretto da Rian Johnson, è un thriller fantascientifico, dove la gente fa uso del viaggio nel tempo, che esiste ed è illegale, per far fuori persone a loro scomode con l’aiuto di un sicario, il looper, in attesa nel passato.

Nel film dunque non mancheranno scene di violenza e uccisioni a sangue freddo, tuttavia un fatto interessante sarà rappresentato dal fatto che una parte della popolazione ha un potere telecinetico e grazie a questo vedremo degli ottimi effetti visivi.

Il regista decise di assegnare il ruolo del protagonista a Gordon-Levitt fin dall’inizio della scrittura della sceneggiatura e l’attore, reso celebre dall’ultimo film del “ Cavaliere Oscuro”, per cercare di assomigliare alla sua copia interpretata da Willis ha dovuto sottoporsi a ore di trucco e imparare la gestualità e le sue famose smorfie. Il risultato è stato grandioso anche grazie alle sue ottime doti recitative, che ha cercato di far assomigliare a quelle di Willis.

Il film ha riscosso notevole successo al Toronto Film Festival ed è stato presentato in anteprima al Lucca Movie Comics & Games, anche qui ben accettato e infine celebrato oltreoceano come il “nuovo Matrix” .

 Nel cast di attori oltre i due sopra citati, vi sono Emily Blunt, vista in “Il Diavolo veste Prada” e Jeff Daniels, in “The Newsroom”. L’uscita del film sarà in Italia il 31 Gennaio 2013.

 

LEGGI ANCHE:

“Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato”: scatta il countdown per l’uscita

Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato: Wellington in festa per la prima del film

Clint Eastwood in "Di nuovo in gioco", "Una famiglia perfetta" e tutti i film al cinema

Le 5 leggende: recensione

Commenti