Lamborghini Urus: il mostruoso SUV da 650 cavalli sarà anche ibrido Plug-in

Lamborghini LM002
Lamborghini LM002 IBTimes IT | Emiliano Ragoni @ Milano AutoClassica 2015

Lamborghini ha intrapreso un processo di crescita che l'ha portata a chiudere il 2016 con il record assoluto di vendite. Nello specifico, nel 2016 ha venduto globalmente 3.457 veicoli; un valore superiore rispetto alle 3245 unità dell'anno prima.

Per crescere ancora il CEO Stefano Dominicali ha detto che c'è bisogno di un SUV che rappresenterà un vero e proprio "game changer". Il primo SUV della Lamborghini si chiamerà Urus. Ovviamente si tratterà di un SUV altamente prestazionale e che molto probabilmente riceverà il titolo di SUV più veloce del mercato. Secondo il CEO Lamborghini l'Urus sarà adatto sia all'asfalto ma anche al ghiaccio, alla neve, alle pietre e alla sabbia.

LEGGI ANCHE: La Germania sposa la guida autonoma

Lamborghini si prepara a fare lo stesso percorso evolutivo di Porsche. La casa tedesca è infatti riuscita a crescere grazie ai SUV Macan e Cayenne. Lamborghini per arrivare a registrare volumi importanti per una casa definita di nicchia punta tutto ai SUV, categoria di veicoli che riescono a far fare un vero e proprio salto di qualità sopratutto nel settore del lusso.

Lamborghini Centenario Lamborghini Centenario  Denis Balibouse/Reuters

Ci sarà anche una versione ibrida Plug-in

L'Urus sarà equipaggiato con un nuovo motore V-8 bi-turbo in grado di erogare ben 650 CV; è quanto ha dichiarato il CEO Stefano Domenicali in un'intervista. Il motore, dopo circa un anno dal lancio della versione endotermica, sarà disponibile anche in versione ibrida Plug-in. Lamborghini il prossimo anno progetta di costruire 1.000 unità e, a partire dal 2019, 3.500 vetture all'anno. Ricordiamo che Lamborghini nel 2016 ha assemblato circa 3500 auto sportive a due posti.

Lamborghini Centenario Lamborghini Centenario  Denis Balibouse/Reuters

Quando uscirà?

Lamborghini Urus sarà svelato entro fine anno e sarà costruito a fianco delle Lamborghini Huracan e Aventador. L'Urus sarà in vendita in Europa nel secondo trimestre del 2018 ad un prezzo di poco inferiore ai 200mila euro. 

L'Urus in realtà non è il primo SUV

Il SUV Urus in realtà non è il primo SUV in assoluto di Lamborghini. Il primo SUV Lamborghini si chiamava LMOO2 ed è stato prodotto in 301 pezzi, un "bestione" che non è di certo passato alla storia, non a caso è stata inserita nella lista delle 50 peggiori automobili di sempre redatta dalla rivista Time a causa della sua "pessima clientela". La Urus sarà tutt'altra cosa.