"Le banche tailandesi sono più sicure di quelle occidentali", l'opinione del guru Marc Faber

di 03.10.2012 9:35 CEST
Marc Faber
L'Investment Guru in un evento Reuters

La dichiarazione viene dalla bocca di Dr.Doom, l'investitore e guru Marc Faber. L'affermazione in merito al sistema bancario occidentale fa riflettere i più:" Le banche tailandesi sono più sicure di diverse banche occidentali". 

Quali le ragioni di questa dichiarazione? - Semplice. Innanzitutto la Tailandia è un paese in via di sviluppo incentrato sull'export, un paese che ha visto un Pil del +3,3% nel secondo trimestre del 2012 e con un sistema bancario poco complesso. In Europa e in Usa la classe media soffre e il rallentamento economico, accompagnato da discese recessive, è protagonista da più di 3 anni. La ragione pricipale di questa dichiarazione riguarda un problema antico quanto questa crisi: i derivati. Banche occidentali come UBS, RBS e Citigroup hanno portafogli pieni di derivati e, sempre secondo Faber, "Jp Morgan detiene derivati per trilioni di dollari (migliaia di miliardi) e nessuno sa come valutare questa immondizia."

Commenti