LONDRA 2012. Tifoso serbo muore in viaggio in bici mentre si reca ai giochi olimpici

  | 16.07.2012 20:14 CEST

Parte con la bici dal nord della Serbia per raggiungere Londra visto l'imminente inizio delle Olimpiadi: muore per una crisi cardiaca. Un cittadino serbo di 65 anni è deceduto questa mattina in Ungheria, come riferisce Radio 021. Milorad Majkic e' stato colpito dal malore nei pressi della localita' ungherese di Sholt. Nonostante il pronto intervento dei medici giunti sul posto con un elicottero, per l'uomo non c'e' stato nulla da fare. Malgrado il decesso, gli altri ciclisti hanno deciso di continuare il viaggio verso Londra, considerando - hanno detto - che questo era il desiderio piu' grande del loro amico scomparso. Professore di educazione fisica, Majkic era un grande appassionato della bicicletta, con la quale si era gia' recato ad altre due Olimpiadi, ad Atene nel 2004, e quattro anni dopo a Pechino. 

LEGGI ANCHE: OLIMPIADI. Atleta lituano squalificato per DOPING e salta Londra 2012 CALCIOMERCATO. Van Persie alla Juve? Secondo i bookmakers andrà al City 

Altri articoli di IBT MEDIA

Commenti