Londra, le due sponde del Tamigi unite dal ponte fotovoltaico più grande al mondo

di 10.07.2012 8:46 CEST
Fotovoltaico
Smaltimento pannelli fotovoltaici esauriti Reuters.com

Misura 277 metri e, al momento, vi sono stati installati 2.200 moduli fotovoltaici. Si tratta del ponte fotovoltaico più grande al mondo.

Da oltre un secolo il Ponte dei Frati Neri unisce le due sponde del Tamigi collegando tra loro la Inns of Court e la Blackfriars Station. In fase di ristrutturazione, le autorità londinesi hanno deciso di riqualificare la struttura installando pannelli fotovoltaici lungo tutto il ponte e sul tetto della stazione.

La riqualificazione del ponte sarà completata entro la fine di luglio, mentre i lavori di installazione dei pannelli fotovoltaici proseguiranno fino alla fine dell'anno. L'obiettivo è quello di raggiungere la quota di 4.400 moduli installati. A quel punto, secondo i dati forniti dalla Solarcentury, l'azienda che si è occupata della realizzazione dei lavori, il ponte sarà in grado di fornire 900.000 kWh di elettricità all'anno che permetteranno di evitare l'emissione di circa 500 tonnellate di CO2.

Solo qualche mese fa Darry Newman, uno degli sviluppatori del progetto, ha affermato che "il ponte di Blackfriars è il luogo ideale per il fotovoltaico" aggiungendo che "le stazioni ferroviarie e i ponti sono parti importanti del nostro paesaggio urbano ed è magnifico vedere che questo genererà, in futuro, energia rinnovabile. Per i cittadini londinesi- ha concluso Newman- vedere che l'energia solare funziona costituisce un passo fondamentale verso un futuro di energia pulita".

L'innovazione inglese non è una novità assoluta. Anche in Australia è stata realizzata una struttura fotovoltaica su un ponte. Il Kunipa Bridge a Brisbane, nel Queensland, è un ponte ciclo pedonale lungo 470 metri. All'interno della sua struttura sono stati installati 84 pannelli solari in grado di fornire circa 100 kwh di energia.

In Belgio 16.000 pannelli solari sono stati installati su un tunnel ferroviario. Producono energia sufficiente per alimentare tutti i treni del paese per un giorno all'anno.   

Leggi anche:

Nasce il fotovoltaico sottomarino: celle sott'acqua per ricaricare i robot

Minaccia della Cina all'UE: "Mettere i dazi al nostro fotovoltaico avrà delle ripercussioni serie"

Fotovoltaico la prima rinnovabile d'Italia. Batte l'eolico e copre il fabbisogno del Sud

In Italia vince il fotovoltaico: chiudono tre centrali a petrolio per fallimento

Rinnovabili, eolico e fotovoltaico per abbattere il debito pubblico

I pannelli fotovoltaici del futuro saranno realizzati con i mirtilli

 

 

 

 

Commenti