Lui a casa con l'amante, trova la moglie a letto con due uomini

di 23.08.2012 9:09 CEST
Reggiseno
Reggiseno Creative Commons

Nudi sul prato mentre se la danno di santa ragione. Finisce in questo strano modo la storia di due coniugi, Albert Barfield, 56 anni, e Tina Michelle Norris, 39, a causa dei tradimenti reciproci. È successo nella cittadina di Hernaldo in Florida, Stati Uniti, come riporta il Daily Mail. Lui torna a casa con al seguito una ragazza, l'amante, per consumare un rapporto sessuale; si muove silenziosamente, come un ladro che non vuole essere scoperto.

Già nudo sente però dei rumori provenire dalla stanza accanto. Si alza, va in camera da letto e aperta la porta della stanza si trova davanti una scena alquanto insolita: la moglie è a letto con due uomini. La donna pensava che il marito sarebbe rientrato tardi ed era sgattaiolata silenziosamente in casa per non farsi scoprire, proprio come il coniuge. Gli "ospiti" se la sono data a gambe levate quando i due hanno cominciato a picchiarsi, per finire poi la lite in giardino, nudi, di fronte a tutti.

È intervenuta la polizia e arrestato i due per le percosse reciproche. L'uomo ha anche rifiutato di vestirsi per protesta: si è presentato nudo in cella, poi è stato costretto ad indossare qualcosa. Ha quindi subito un'accusa ulteriore. Un'altra piacevole storia d'amore americana.

 

 

 

 

 

 

Commenti