LUTTO in Grecia: morto l'ex ct della nazionale Panagoulias

di 19.06.2012 17:58 CEST
calcio
dimissioni di Stroppa Reuters

E' morto oggi, nella sua casa in Virginia all'età di 78 anni, l'ex ct di Grecia e Stati Uniti Alketas Panagoulias. Lo ha reso noto la Federcalcio greca.

CARRIERA. Panagoulias cominciò la sua carriera da calciatore nell'Aris Salonicco. Poi si trasferì negli Stati Uniti dove allenò i New York Greek Americans, vicendo tre US Open Cup consecutivi. Tornato in Grecia gli viene assegnato il ruolo di vice-allenatore della nazionale ellenica, prima, e di commissario tecnico poi, con cui ottenne la prima qualificazione graca agli Europei nel 1980. Dopo l'avventura nazionale, Panagoulias passa all'Olympiakos, che guida fino al 1983 vincendo ben 2 scudetti in 3 stagioni. Nell'83 torna in USA per allenare il Team America Washington. L'anno successivo allena la nazionale americana alle Olimpiadi di Los Angeles. Tornato poi all'Olympiacos vince ancora il campionato greco nell'87. Ai mondiali del 1994 in Usa accettò di sedersi di nuovo sulla panchina ellenica. Panagoulias ha poi terminato la sua carriera calcistica come presidente dell'Aris di Salonicco.

LEGGI ANCHE: EURO 2012 Germania-Grecia: ecco il derby dell'EURO

CAPELLO: "Sono come Balotelli, preferisco le persone dirette".

Commenti