"Mamma ho preso l'aereo": bimbo di Manchester in volo per Fiumicino

di 25.07.2012 11:16 CEST
Aereo EasyJet accanto ad una torre di controllo
Aereo EasyJet accanto ad una torre di controllo Reuters

Bimbo scappa di casa e senza nessun biglietto aereo, s'imbarca raggiungendo Roma. La vicenda ricorda il protagonista di Mamma ho perso l'aereo" interpretato da Macaulay Culkin. I genitori non trovandolo a casa ne  avevano subito denunciato la scomparsa alle autorità.

Tempestivo è stato l'intervento in Italia da parte di Antonio del Greco, dirigente della Polizia di frontiera, che  in collaborazione con l'Interpol, ha rintracciato subito il minore. Ieri mattina un bambino di 11anni  residente a Manchester e dai lineamenti peperini - capelli rossi e viso pieno di  lentiggini- si è alzato presto, e dopo essersi vestito indossando la t-shirt del suo personaggio preferito Spider Man, si è diretto verso l' aeroporto. Approfittando della presenza di un un gruppo di coetanei diretti a Roma per una vacanza studio, è riuscito a intrufolarsi e eludere i controlli di sicurezza riuscendo ad imbarcarsi sul volo Manchester-Roma della compagnia JET 2.

Il personale si è accorto del piccolo 'intruso' solo dopo avergli prestato assistenza in seguito ai classici malori che causa il volo e dopo avergli chiesto la carta di imbarco hanno scoperto e sentito le intenzioni del bambino il quale non aveva nessun biglietto aereo ma solo il grande desiderio di  vedere Roma.  

Ad atterraggio avvenuto il piccolo è stato subito preso in consegna dagli agenti della Polizia penitenziaria che, dopo un pieno di coccole e dolcetti,  lo hanno imbarcato sul primo volo utile per Manchester dove lo attendevano le braccia di mamma e papà.

Commenti