Mercato azionario in un punto di svolta, analisi Ftse Mib al 20 gennaio

di 20.01.2012 10:39 CET
Ftse Mib 20 gennaio

Il primo livello chiave per confermare il trend rialzista in atto è l'area 15680, massimo da inizio gennaio che, se violato con forza, potrebbe portare l'indice verso la resistenza costituita da un doppio massimo a 16160.

La violazione della trendline dei minimi cambierebbe le prospettive sul trend rialzista in atto attendendo conferme short sul taglio della seconda trendline, il che porterebbe l'indice a puntare prima i 14810 al ribasso, poi i 14370. La violazione di quest'ultimo livello sarebbe un vero e proprio segnale di allarme ribassista per l'indice che andrebbe a puntare i minimi del 2011 in area 13120.

Il Ftse Mib si trova quindi in un punto si svolta stretto tra una resistenza e una trendline.

 

 

Commenti