Microsoft Lumia 950 XL Recensione: il phablet supera la prova? [VIDEO]

Il lancio di Microsoft Lumia 950 e 950 XL ha aperto le porte del mercato a Windows 10 Mobile. Dopo aver atteso più di un anno, i nuovi top di gamma sono stati accolti a braccia aperte dagli utenti, desiderosi di rivedere il marchio Windows su un prodotto di fascia alta (Lumia 930 risale a luglio 2014). Lumia 950 XL avrà soddisfatto le esigenze? Scopriamolo nella nostra recensione.

Microsoft-Lumia-950-XL-Recensione (2) Lumia 950 XL è il più recente phablet top di gamma di Microsoft.  Massimiliano Di Marco

Le dimensioni di Lumia 950 XL sono certamente generose, ma Microsoft ha lavorato bene affinché lo schermo da 5,7 pollici occupasse il minor spazio possibile. L'ampio display AMOLED occupa il 74 per cento della parte frontale. Rimane comunque un telefono difficilmente utilizzabile con una mano, nonostante la possibilità di ridurre le dimensioni dell’interfaccia generale tenendo premuto il tasto Start.

Specifiche tecniche Lumia 950 XL La scheda tecnica di Lumia 950 XL.  IBTimes Italia

Lo schermo a risoluzione Quad HD (1440p) propone ottimi angoli di visuale. La tecnologia AMOLED sposa molto bene il design di Windows 10 offrendo contrasti elevati e risaltando il colore delle tile della schermata Start. Il sensore di luminosità svolge un buon lavoro e in nessun caso ho dovuto gestire automaticamente la luminosità per poter leggere sullo schermo quando mi trovavo all’aperto o negli interni.

LEGGI ANCHE:

Huawei P9 svelato ufficialmente ad aprile? Ci saranno quattro varianti: differenze e immagini

Facebook Messenger, arrivano le notizie via chat

Nonostante Lumia 950 XL non usi materiali ritenuti nobili come alluminio o vetro, il design generale è molto piacevole. Due altoparlanti, la fotocamera posteriore e il logo di Microsoft sono disposti in linea verticale e la colorazione bianca (quella che abbiamo provato) aggiunge un tocco ordinato. La scocca in policarbonato riesce ad assicurare sia design che solidità, una caratteristica che accomuna i Lumia top di gamma da diverse generazioni.

Microsoft-Lumia-950-XL-Recensione (5) Lumia 950 XL è l'ultimo top di gamma consumer di Microsoft.  IBTimes Italia

I piccoli dettagli fanno la differenza, sia in positivo che in negativo: apprezzabili i tasti laterali e il logo in metallo, orribile il microfono a metà della parte inferiore, sotto lo schermo.

Lo scanner dell'iride compatibile con Windows Hello è un'aggiunta importante per chi vuole un ulteriore grado di sicurezza per proteggere i propri dati. Coloro che sono meno esigenti, però, preferiranno usare il PIN poiché spesso lo scanner richiede diversi secondi per riconoscere il volto specialmente per chi indossa gli occhiali e ciò può essere un ostacolo allo sblocco rapido. Detto ciò, lo scanner dell’iride è fatto per avere maggiore sicurezza anche a costo di dover attendere un paio di secondi in più.

Microsoft-Lumia-950-XL-Recensione (3) Windows 10 Mobile su Lumia 950 XL.  Massimiliano Di Marco

L'autonomia della batteria integrata da 3.340 mAh è stata meno positiva del previsto. Sebbene Lumia 950 XL raggiunga una giornata e mezzo con un utilizzo modesto e misto, utilizzare la schermata Glance e lo schermo acceso consuma velocemente la batteria. I risultati sono stati inferiori a quelli che Nokia Lumia 1520, nel 2013, fece registrare con successo. Probabilmente, il colpevole di questa differenza è lo schermo Quad HD. La ricarica di Lumia 950 XL è però sufficientemente rapida grazie alla tecnologia USB-C e in 2 ore si può ricaricare completamente la batteria.

Il processore octa-core Snapdragon 810, affiancato da 3GB di RAM, assicura costantemente prestazioni di alto livello. Anche quando si usa Continuum, il telefono non mostra segni di cedimento e riesce a esaudire qualsiasi tipologia di esigenza, dai videogiochi fino alla produttività. Windows 10 viene gestito molto bene. I problemi, semmai, non sono da additare al processore, bensì al sistema operativo stesso.

In più occasioni, le app hanno subito un crash senza motivo alcuno: le Impostazioni saltano all’improvviso; Cortana può impedire di aggiungere un promemoria; l’app Foto può smettere di funzionare. Durante l'iniziale configurazione del telefono, l'app Store è crashato almeno sette volte. Piccoli difetti fastidiosi perché vanno a minare non solo l’esperienza quotidiana (già di per sé una nota molto storta per un top di gamma dal prezzo di 699 euro), ma anche le potenzialità di un sistema operativo altrimenti eccellente.

Difficilmente, infatti, si ha bisogno di altre app di terze parti per i bisogni primari: Mail è un’eccellente app, che supporta anche account di terze parti; la tastiera Word Flow è tra le migliori in circolazione e Office (Word, Excel, PowerPoint, Skype) sopperisce ai bisogni dei professionisti. Edge invece è risultato meno efficiente del previsto. Il browser mostra potenziale ed è sicuramente un passo avanti enorme rispetto a Internet Explorer, ma c’è ancora da lavorare affinché possa essere paragonato a Safari e Chrome.

Microsoft-Lumia-950-XL-Recensione (9) Lumia 950 XL è l'attuale top di gamma di Microsoft.  Massimiliano Di Marco

Continuum è la peculiarità dei nuovi Lumia 950. Durante la prova, sono rimasto soddisfatto delle prestazioni del dispositivo quando collegato a uno schermo esterno tramite il Display Dock.  Lo schermo può anche essere sfruttato come touchpad e tastiera limitando la necessità di altre periferiche, ossia mouse e tastiera. Al momento, Continuum è molto limitato poiché si possono usare solo le applicazioni universali, che rappresentano ancora una piccola parte del software disponibile sul Windows Store. Qualsiasi altra app si apre direttamente sullo schermo del telefono.

Le piccole mancanze mi hanno impedito di usare Lumia 950 XL come sostituto del PC. Ad esempio, l’assenza di una barra dei preferiti su Edge quando viene usato in modalità desktop oppure l’impossibilità di Slack (nota chat di gruppo utilizzata molto dalle aziende) sullo schermo esterno. Difetti che non possono essere additati completamente a Microsoft, ma che contribuiscono a limitare le attuali capacità di Continuum.

La fotocamera posteriore da 20 megapixel (apertura focale f/1,9, sensore grande 1/2,4 pollici) è ottima. Lo scatto è veloce, il flash triplo garantisce la giusta fedeltà cromatica e la pratica funzione di Scatto dettagliato permette di personalizzare la quantità di luce post-scatto senza app extra. All'interno dell'app di sistema mancano però alcune funzioni che su iOS e Android sono ormai standard, come panorama e i video a 120 o 240 FPS. Presente invece la registrazione a risoluzione 4K. Rilevante invece la presenza dei comandi manuale, dall’ISO fino alla messa a fuoco e al bilanciamento del bianco.  Ecco alcuni scatti:

Fiori Uno scatto floreale di Lumia 950 XL.  Massimiliano Di Marco Notturna Anche in notturna, la fotocamera svolge molto bene il proprio compito.  Massimiliano Di Marco

Deludente invece la fotocamera frontale. Nonostante una risoluzione di 5 megapixel, è inferiore alla concorrenza e soffre soprattutto negli interni e di sera. In queste situazioni si genera facilmente un certo rumore e un fastidioso alone giallo sui volti e sullo sfondo.

Arrivando alle conclusioni, se siete interessati all'acquisto di un Lumia 950 XL, non esiste un solo motivo per non farlo. Anzi, uno c'è e si chiama Windows 10 Mobile. Diversamente dall'edizione PC, la versione mobile non è ancora pronta per la prima serata nonostante sia disponibile commercialmente dallo scorso novembre. Dai crash delle app fino alle piccole mancanze, il principale difetto di Lumia 950 XL è proprio Windows 10 Mobile, che ne limita enormemente le qualità hardware.

Microsoft-Lumia-950-XL-Recensione-(7) Windows 10 Mobile su un Lumia 950 XL.  Massimiliano Di Marco

Al netto di una fotocamera posteriore di alto livello, prestazioni eccellenti e una batteria positiva, Lumia 950 XL soffre a causa di un sistema operativo in notevole ritardo sulla tabella di marcia. In attesa di Surface Phone, però, Lumia 950 XL offre tutto ciò che gli utenti Windows stavano chiedendo: prestazioni e funzionalità in un prodotto unico.

PRO

- Prestazioni di alto livello

- Continuum mostra potenziale

- Fotocamera posteriore eccellente

- Design solido e piacevole

CONTRO

- Fotocamera frontale deludente

- Windows 10 Mobile scricchiola troppe volte

Microsoft-Lumia-950-XL-Recensione (6)
Lumia 950 e Lumia 950 XL non sono bastati per accelerare le vendite di Windows 10 Mobile. Massimiliano Di Marco