MotoGP, GP Malesia 2016: l'ordine di arrivo a Sepang. Doppietta italiana. Vince Dovizioso, secondo Valentino Rossi. Lorenzo sul podio, cadute per Marquez, Iannone e Crutchlow

di 30.10.2016 10:25 CET
Andrea Dovizioso, pilota Ducati
Andrea Dovizioso, pilota Ducati Reuters

MotoGP, Gara | Domenica 30 ottobre 2016 | Gran Premio della Malesia, Sepang

Andrea Dovizioso si aggiudica il GP della Malesia 2016 e conquista il suo secondo successo in carriera nella classe regina del motomondiale, dopo quello del 2009 in Gran Bretagna a Donington. L'italiano è il nono pilota a vincere in questa stagione (record assoluto per la top class), tra i "big" mancava solamente lui all'appello e a Sepang ha finalmente risposto presente dopo esserci andato vicino già più volte nelle gare precedenti. Secondo posto per Valentino Rossi, mentre Lorenzo completa il podio. Con questo risultato il "Dottore" conquista aritmeticamente la seconda posizione nel mondiale piloti (già vinto da Marquez), visto che ad un Gran Premio dalla fine il suo vantaggio nei confronti del compagno di squadra in Yamaha è di 28 punti. Gara da dimenticare invece per Iannone, Crutchlow e Marquez (poi 11° dopo essere risalito in moto), tutti e 3 protagonisti di cadute quando mancava poco meno di metà gara e si trovavano in lotta per le prime posizioni.

L'ordine d'arrivo del GP della Malesia 2016 a Sepang L'ordine d'arrivo del GP della Malesia 2016 a Sepang  motogp.com