MotoGP: la classifica del mondiale piloti dopo il GP d'Australia 2016. Valentino Rossi consolida il secondo posto

di 23.10.2016 9:53 CEST
Valentino Rossi, pilota Yamaha
Valentino Rossi, pilota Yamaha Reuters

MotoGP, Gara | 23 ottobre 2016 | GP d'Australia, Phillip Island

Cal Crutchlow si aggiudica il GP d'Australia 2016 e conquista il suo secondo successo in carriera, bissando quello conquistato qualche mese fa nel GP della Repubblica Ceca. A Phillip Island il britannico è autore di una grandissima gara e riesce a sfruttare al meglio la caduta di Marc Marquez quando era in testa a 18 giri dalla fine. Da quel momento in poi il pilota del team LCR di Lucio Cecchinello ha preso il comando della corsa e non l'ha più lasciato, riuscendo a gestire fino alla fine il margine di vantaggio che aveva nei confronti di Valentino Rossi. Il "Dottore" chiude in seconda posizione al termine di una grandissima rimonta, considerando che dopo delle qualifiche disastrose si trovava a prendere il via dalla 15a casella sulla griglia di partenza. Il pilota della Yamaha ha inanellato fin da subito una serie di sorpassi che l'ha portato a conquistare la seconda piazza. Completa il podio Maverick Vinales, che si rende protagonista nel finale di una lotta a tre con Dovizioso (quarto) ed Aleix Espargaro (caduto a 5 giri dalla fine quando era terzo).

La classifica del mondiale piloti aggiornata dopo il GP d'Australia 2016 La classifica del mondiale piloti aggiornata dopo il GP d'Australia 2016  motogp.com