Nba, LeBron James travolge una tifosa e la manda in ospedale [VIDEO]

di 18.12.2015 12:38 CET
LeBron James in posa con la maglia dei Cleveland Cavaliers
LeBron James in posa con la maglia dei Cleveland Cavaliers Reuters

Serata da dimenticare per la bella Ellie Day, moglie del golfista numero due al mondo, Jason Day, che nella notte di giovedì sera si trovava in prima fila a bordo campo per assistere al match di Nba tra Cleveland Cavaliers ed Okhlahoma City Thunder alla Quicken Loans Arena.

La donna si è vista piombare addosso i 114 kg del fuoriclasse LeBron James nel tentativo di salvare un pallone che stava uscendo dal rettangolo di gioco. Il campionissimo dei Cavaliers si è lanciato per salvare il possesso della palla ma non ha potuto evitare poi l'imbatto con i tabelloni a bordo campo, franando poi sulla spettatrice che si trovava in prima fila scaraventandola a terra. Dopo l'impatto la Day aveva tranquillizzato il giocatore sulle sue condizioni ma poi è stata trasportata in ospedale per degli accertamenti che hanno scongiurato danni.

Al termine del match LeBron James è finito a referto con la solita super prestazione che recita 33 punti, 11 assist e 9 rimbalzi ma si è voluto comunque sincerare di persona delle condizioni della spettatrice che fortunatamente se l'è cavata solo con delle contusioni ed ha lasciato per lei un messaggio su Twitter: "Ellie Day, spero tu stia bene! Le mie scuse! Mi auguro possiate tornare al più presto per un'altra gara".

ECCO IL VIDEO

Incidente a parte, LeBron James è stato protagonista ancora una volta di un match superlativo contribuendo al quarto successo di fila dei Cavs che ora si trovano al comando della Eastern Conference con un record di 17-7.