Nuovo massacro di civili in Siria

di 17.01.2013 11:29 CET

Continua il massacro di civili in Siria, una tragedia che stenta a finire e ad essere placata. È delle ultime ore la denuncia dell'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria di una nuova strage. Il massacro sarebbe avvenuto nella giornata di martedì vicino a Homs. L'esercito avrebbe usato una brutalità immane bruciando le case dei residenti, sparando e accoltellando molti civili. Tra di essi molti bambini. L'Ondus afferma di avere i nomi dei membri di una famiglia di 14 persone, di cui tre bambini, tutti uccisi.

Commenti