OnePlus 5 è ufficiale, migliorato su tutto e più caro: caratteristiche, due versioni, prezzi e prevendita

di @PatosNokia m.serra@ibtimes.com 20.06.2017 9:53 CEST
OnePlus 5 ufficiale
OnePlus 5 ufficiale OnePlus

Presentazione terminata. Anche quest'anno OnePlus non ha mantenuta particolarmente alta l'attenzione sul suo nuovo top di gamma, vuoi per la clip registrata prima e per le indiscrezioni che avevano svelato praticamente tutto. Questa mattina OnePlus 5 aveva già la sua scheda tecnica quasi ufficiale. Mancava solo il prezzo che OnePlus ha svelato confermando le polemiche: sono necessari 499 euro per il modello base, comunque disponibile con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. 

Servono 559 euro, invece, per il modello top con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Un mix sicuramente performante e ancora poco diffuso ma per questo OnePlus 5 è mancato quell'effetto wow dei modelli precedenti. È praticamente lo stesso dispositivo del modello passato, migliorato in quasi tutti gli aspetti, compresi quelli trascurabili come il motorino della vibrazione troppo forte, ma offerto ad un prezzo che non lo rende più un flaghsip killer. O quanto meno non gli permette di imporsi poi così tanto sulla concorrenza.

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

La stessa concorrenza che avendo presentato i propri top di gamma da qualche mese ormai, possono godere di una svalutazione che li rende particolarmente allettanti agli occhi degli utenti. Stiamo parlando di Galaxy S8, ad esempio che a quasi lo stesso prezzo del modello più performante offre dalla sua lo schermo Infinity Display. C'è la metà della memoria ma, appunto, almeno noi abbiamo avuto l'impressione che sia mancato quell'X Factor. Le vendite dello smartphone si aprono oggi solo per chi possiede dei codici che la stessa OnePlus pubblicherà nelle prossime ore.

In ogni caso si tratta di una prevendita. La vendita pubblica si aprirà il 27 giugno. Ecco la scheda tecnica completa:

- Dimensioni 152.7 x 74.7 x 7.25 millimetri per 153 grammi di peso;
- Display Optic AMOLED con tecnologia sRGB, DCI-P3 da 5.5 pollici di diagonale, 1920 x 1080 pixel di risoluzione, 401 PPI e vetro Gorilla Glass 5;
- Processore Octa Core Qualcomm Snapdragon 835 da 2.45 Ghz con GPU Adreno 540;
- 6 GB di RAM LPPDR4 abbinati a 64 GB di memoria interna UFS 2.1 / 68 GB di RAM LPPDR4 abbinati a 128 GB di memoria interna UFS 2.1;
- Doppia fotocamera posteriore: Sony IMX 398 da 16 MegaPixel con apertura F/1.7 + Sony IMX 350 da 20 MegaPixel con apertura F/2.6;
- Fotocamera anteriore Sony IMX 371 da 16 MegaPixel con apertura F/2.0;
- Lettore di impronte digitali sotto il tasto Home in grado di sbloccare il dispositivo in 0.2 secondi;
- Modem con supporto alle reti 4G LTE Cat. 12, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, NFC e GPS;
- Plug MicroUSB 2.0 Type-C, altoparlante rivolto in basso e 3 microfoni con cancellazione del rumore;
- Batteria da 3300 mAh con tecnologia di ricarica veloce Dash Charge;
- Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con interfaccia OxygenOS 4.5;

----------------------------------- LIVE BLOG TERMINATO -----------------------------------

AGGIORNAMENTO ORE 18.40: Si parte da 499 euro per la versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria disponibile nella colorazione Slate Gray mentre sono necessari 559 euro per quella con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna nella colorazione Midnight Black. OnePlus 5 sarà disponibile in prevendita solo tramite codice. La vendita aperta tutti, inizierà il 27 giugno.

AGGIORNAMENTO ORE 18.35: E mentre la presentazione sta per terminare, e si parla di service e quindi assistenza, sul sito ufficiale OnePlus c'è la pagina dedicata allo smartphone: disponibile a partire da 499 euro.

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 18.33: Coloro che hanno lavorato allo smartphone ci tengono a sottolineare che OnePlus 5 nasce dal continuo supporto offerto dalla community vicina a OnePlus. Questo nuovo smartphone, infatti, migliora anche tutta una serie di aspetti prettamente tecnici ai quali gli ingegneri sono arrivati solo grazie alle segnalazioni degli utenti.

AGGIORNAMENTO ORE 18.28: Sul palco si parla di software: OxygenOS 4.5 basata su Android 7.1.1 Nougat. Ma gli utenti vogliono sapere il prezzo anche se temono che questa, insieme alla questione design, sia solo una brutta notizia.

OxygenOS 4.5 basata su Android 7.1.1 Nougat OxygenOS 4.5 basata su Android 7.1.1 Nougat  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 18.25: 8 GB di RAM permetteranno di tenere un numero infinito di applicazioni aperte ma soprattutto di gestirle tutte, passando da un'app all'altra, nel giro di pochi secondi. Tutto questo significa un miglioramento di efficienza e di prestazioni, complice anche le memorie UFS 2.1 a due vie per memorizzazione estremamente veloci.

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 18.21: L'attenzione si sposta sulla batteria, da 3300 mAh, ma soprattutto sulla tecnologia Dash Charge che permette di ricaricarla velocemente: a 5V per 4A. A gestire la ricarica rapida ci sarà il processore Octa Core Qualcomm Snapdragon 835 supportato dalla GPU Adreno 540 e da 8 GB di RAM LPDDR4 nella versione più potente.

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 18.16: Emily Ratajkowski riaccende gli animi mostrando le sue instangram stories realizzate proprio con OnePlus 5 e le sue fotocamere che offrono la modalità PRO, per professionisti, che permette di regolare singolarmente le impostazioni di acquisizione come ISO, bilanciamento del biano ecc...

Come su iPhone 7 Plus, invece, la doppia fotocamera posteriore permette di utilizzare la modalità ritratto e quindi di ottenere un effetto bokeh combinando le due distanze focali e le informazioni sulla profondità di campo. Disponibile anche uno zoom senza perdita di qualità.

Emily Ratajkowski Emily Ratajkowski  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 18.15: E se parlassimo di altro? OnePlus 5 è un iPhone 7 Plus. C'è poco da fare. Il design è quello, il colore nero sembra quello e la doppia fotocamera posteriore funziona nello stesso modo. Anche le dimensioni sono molto simili ma non identiche.

AGGIORNAMENTO ORE 18.12: La presentazione, se così possiamo chiamarla, procede con un tono lento e sicuramente non entusiasmante come si sarebbero aspettati gli utenti. Anche se vi abbiamo già elencato tutte le caratteristiche ufficiali, sul palco si parla di fotocamera e dei progressi fatti in questo campo per assicurare la migliore fotocamera disponibile sugli smartphone. Entrambi i sensori sono forniti da Sony e presentano le soluzioni tecniche più innovative. 

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 18.11: OnePlus 5 ha una scocca in alluminio anodizzato estremamente sottile: 154 x 74.1 x 7.25 millimetri per 153 grammi di peso. Un corpo robusto ed elegante, disponibile nelle colorazioni Midnight Black e Slate Gray. Incastonata nella scocca trova posto uno schermo AMOLED Full HD da 5.5 pollici, 401 PPI e vetro Gorilla Glass 5. Un pannello che nasconde lo Snapdragon 835 con 6/8 GB di RAM, fino a 128 GB di memoria interna ma soprattutto i moduli chiamati a gestire la doppia fotocamera posteriore: 16 MegaPixel Sony IMX 398 abbinata ad un teleobiettivo da 20 MegaPixel.

OnePlus 5 esordirà in una sola versione in tutto il mondo, con connettività 4G LTE Cat. 12, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5, NFC  e GPS. Componenti, compreso la fotocamera anteriore da 16 MegaPixel ed il lettore di impronte digitali velocissimo, alimentata da una batteria 3300 mAh con tecnologia di ricarica rapida Dash Charge (5V 4A).

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

 

AGGIORNAMENTO ORE 18.02: Si parla della storia di OnePlus, come è iniziato e si evoluta questa avventura fino ad oggi. 

AGGIORNAMENTO ORE 18.00: Si comincia. Speriamo in un vero evento ma dai primi minuti immaginiamo che sarà la stessa "minestra" degli anni passati.

OnePlus 5 OnePlus 5  OnePlus

AGGIORNAMENTO ORE 17.59: Ci siamo. Manca meno di un minuto.

AGGIORNAMENTO ORE 17.57: È quasi ufficiale: si dovrebbe partire da 499 euro per la versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna per arrivare a 559 euro per la più potente con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

AGGIORNAMENTO ORE 17.49: Le immagini che stanno scorrendo in alto dovrebbero essere quelle acquisite con la doppia fotocamera posteriore di OnePlus 5.

AGGIORNAMENTO ORE 17.46: Lo streaming è stato aperto ma non mostra nulla di interessante. Almeno per il momento. Si attendono le 17.00.

AGGIORNAMENTO ORE 17.30: 30 minuti esatti per scoprire OnePlus 5. Lo smartphone in realtà lo si conosce già bene ma gli utenti vogliono l'ufficialità e soprattutto conoscere prezzi e disponibilità.

AGGIORNAMENTO ORE 13.00: OnePlus ha pubblicato un nuovo video promozionale, probabilmente l'ultimo prima dell'evento ufficiale. Il video non svela nulla di particolare se non la presenza della Special Guest Emily Ratajkowski che farà contenti gli appassionati del marchio.

AGGIORNAMENTO ORE 12.00: Seguiteci durante la presentazione se non volete perdervi il codice speciale che OnePlus darà durante l'evento per essere tra i primi ad acquistare il nuovo OnePlus 5. Noi abbiamo aggiunto la diretta streaming in alto.

Il conto alla rovescia è iniziato: mancano poche ore alla presentazione di uno degli smartphone Android più attesi quest'anno. Stiamo parlando di OnePlus 5, la nuova punta di diamante della casa cinese che offrirà quanto di più potente disponibile sul mercato, all'interno di una scocca dal design ricercato. La solita ricetta vincente di OnePlus che quest'anno sarà priva del prezzo aggressivo che ha sempre contraddistinto i suoi prodotti. 

Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio tutto quello che ci aspetta alla presentazione, in programma a Pechino, in Italia saranno le 18.00. Un evento che potrà essere seguito in diretta streaming a questo indirizzo e in testa all'articolo con un video non appena il live sarà disponibile. Noi di IBTimes Italia vi accompagneremo durante la diretta, aggiornando questo articolo minuto per minuto con tutte le novità emerse.

LEGGI ANCHE: WhatsApp trucchi, come programmare i messaggi, nascondere l'ultimo accesso e altro ancora

DESIGN.

OnePlus 5, eccolo in alta risoluzione OnePlus 5, eccolo in alta risoluzione  Evan Blass

OnePlus 5 sarà esattamente come nella foto in alto, condivisa in rete da Evan Blass. Lo smartphone presenterà agli occhi degli utenti con un design leggermente rivisto rispetto ai modelli precedenti ma con lo stesso family feeling. Almeno per la parte anteriore dove lo schermo avrà le sue cornici e c'è spazio sufficiente per ospitare il tasto Home sotto il quale è disposto il lettore di impronte digitali. Posteriormente, invece, la scocca ha linee tutte nuove ma che strizzano l'occhio a quelle dei nuovi iPhone. 

La "colpa" è della doppia fotocamera posteriore che per essere introdotta ha richiesto ai designer diversi cambiamenti all'interno e all'esterno della scocca che, lo ricordiamo, sarà completamente in metallo e dovrebbe essere disponibile in tre colorazioni: Slate Gray, Soft Gold e Deep Black. Simon Liu, designer di OnePlus, ha dichiarato: "è difficile inserire due fori nella cover posteriore senza farli apparire brutti". E proprio per questo i tecnici hanno messo al vaglio numerosi prototipi prima di decidere l'aspetto finale. Eccoli tutti nella foto in basso.

OnePlus 5, tutti i prototipi passati al vaglio dall'azienda OnePlus 5, tutti i prototipi passati al vaglio dall'azienda  Dan Seifert / The Verge

SCHEDA TECNICA.

I numeri uno di OnePlus sono partiti dall'idea di offrire le componenti più nuove, potenti e ricercate per offrire uno smartphone che nell'utilizzo quotidiano sia il migliore. È per questo che hanno tralasciato lo schermo, o almeno il trend dei display edge-to-edge di quest'anno, incastonando nella scocca descritta in alto un pannello AMOLED Full HD da 5.5 pollici di diagonale. Uno schermo che avrà comunque il supporto allo spazio colore DCI-P3 in modo da restituire immagini con sfumature il più possibile vicine alla realtà.

Come quelle che si potranno realizzare con la doppia fotocamera posteriore. È su quest'ultima che il team di progettazione ha puntato tantissimo. L'obiettivo, spiegano quelli di The Verge che hanno potuto già provare lo smartphone, era quello di realizzare la migliore fotocamera per smartphone. La doppia fotocamera posteriore sfrutta un sensore primario Sony da 16 MegaPixel con apertura focale F/1.7 ed un sensore secondario Sony da 20 MegaPixel con apertura F/2.6 e funzione teleobiettivo. Funzione zoom assicurata.

Entrambe lavoreranno insieme non solo per acquisire un numero superiore di dettagli ma anche per offrire la funzione bokeh come su iPhone 7 Plus. Ecco nel dettaglio la presunta scheda tecnica completa:

- Display AMOLED DCI-P3 da 5.5 pollici di diagonale e 1920 x 1080 pixel di risoluzione;
- Processore Octa Core Qualcomm Snapdragon 835 da 2.35 Ghz con GPU Adreno 540;
- 6 GB di RAM LPPDR4 abbinati a 64 GB di memoria interna UFS 2.1 / 8 GB di RAM LPPDR4 abbinati a 128 GB di memoria interna UFS 2.1;
- Doppia fotocamera posteriore: 20 MegaPixel con apertura F/2.6 e 16 MegaPixel con apertura F/1.7; autofocus, stabilizzatore e flash LED;
- Fotocamera anteriore da 16 MegaPixel;
- Lettore di impronte digitali sotto il tasto Home;
- Modem con supporto alle reti 4G LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5 GHz), Bluetooth 5.0, NFC e GPS;
- Batteria da 3300/4000 mAh con tecnologia di ricarica veloce Dash Charge;
- Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat;

OnePlus 5, il modulo della doppia fotocamera OnePlus 5, il modulo della doppia fotocamera  Dan Seifert / The Verge

PREZZO, USCITA E DOVE COMPRARE.

Lo abbiamo detto: OnePlus 5 costerà più di tutti gli altri smartphone OnePlus. Ma proprio tanto. Secondo le più recenti indiscrezioni, si supererebbero i 500 dollari e quindi i 500 euro. Provando a fare delle ipotesi, OnePlus 5 con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna sarebbe venduto ad un prezzo di partenza di 499 euro. Una cifra che salirebbe a 549 euro per la versione più potente. OnePlus 5 sarà venduto come sempre sul sito ufficiale dell'azienda che lo proporrà senza alcun sistema ad inviti.

Solo gli appassionati indiani del marchio potranno acquistarlo in esclusiva su Amazon India già dal 22 giugno. Non ci sono informazioni precise sull'inizio della vendita in Europa ma è probabile che già da questa settimana, salvo esaurimento scorte, si potrà finalizzare l'acquisto dello smartphone. Lo stesso che sarà possibile vedere dal vivo il terminale nei Pop-Up Event che OnePlus sta organizzando in giro per il mondo: Amsterdam, Berlino, Copenhagen, Helsinki, Londra, New York e Parigi. Appuntamento a poco prima delle 18:00 per la diretta streaming commentata.

ORA GUARDA: Vodafone, sono di nuovo disponibili le Special: dettagli, costi e come attivarle