PAURA in FORMULA 1. Test a JEREZ: Hamilton finisce contro le barriere, FERRARI lenta

di 06.02.2013 13:08 CET
Luis Hamilton
Hamilton, ora alla Mercedes Reuters

Non sono andati proprio come voleva il pilota della Mercedes Luis Hamilton i test a Jerez . Il pilota britannico è andato dritto al quindicesimo giro, urtando contro le barriere di pneumatici: è  subito uscito dalla monoposto, illeso, e i test sono stati interrotti per rimuovere dalla pista la vettura. Problemi anche per il compagno di scuderia Nico Rosberg che ha potuto completare solo 14 giri a causa di un problema elettrico che ha scatenato un piccolo incendio agli scarichi.

Non ha ancora ingranato la Ferrari di Felipe Massa. E' vero che a mezzogiorno, il brasiliano ha abbassato i tempi rispetto a ieri, ma fino alle 13 Massa era seguito solo da Caterham, Marussia e Williams. Non c'è da preoccuparsi, però questo è il bilancio del secondo giorno fino ad ora.

I guai seri vengono dalla Mercedes che comunque mostra interessanti sprazzi velocistici: dopo essere sceso a 1'19"519, Hamilton è stato protagonista di una rovinosa uscita di pista alla curva Dry Sack per colpa di un guasto idraulico al sistema dei freni posteriori. L'inglese (15 giri in tutto) nell'uscita non si è fatto nulla, la W04 sì: sono andati kaputt alettone anteriore, sospensione e relative parti aerodinamiche.I TEMPI (ORE 13) - 1. Grosjean (Lotus) 1'18"828 (45); 2. Di Resta (Force India) 1'19"094 (54); 3. Ricciardo (Toro Rosso9 1'19"134; 4. Webber (Red Bull) 1'19"338 (46); 5. Hulkenberg (Sauber) 1'19"502 (40); 6. Hamilton (Mercedes) 1'19"519 (15); 7. Perez (McLaren) 1'19"572 (38); 8. Massa (Ferrari) 1'19"914 (33), 9. Van Der Garde (Caterham) 1'21"916 (33), 10. Razia (Marussia) 1'23"537 (31), 11. Maldonado (Williams) 1'27"124 (7).

LEGGI ANCHE

BALOTELLI e MILAN, Paolo BERLUSCONI nella bufera: "Andiamo a vedere il NEGRETTO" RECORD di BAUMGARTNER: ecco tutti i dati dello storico lancio dallo spazioAMICHEVOLI INTERNAZIONALI. Ecco il programma: spicca FRANCIA-GERMANIA e INGHILTERRA-BRASILE

Commenti