“Quello che so sull’amore”: flop americano per Gabriele Muccino.

  | 03.01.2013 16:43 CET
Gabriele Muccino
Gabriele Muccino regista "Quello che so sull'amore".

Dopo il successo in America con i due film “La ricerca della felicità” e “Sette anime”, con Will Smith, che lo hanno portato ad affermarsi ad Hollywood, questa volta il suo nuovo film “Playing for keeps”, titolo originale, ha portato all’italiano parecchie e aspre critiche: “Destinato a finire immediatamente nel dimenticatoio” e “piatta, noiosa, amatoriale, spazzatura, la peggiore produzione dell’anno” . Pultroppo nemmeno la presenza di un cast ricco di nomi noti come: Gerard Butler, Jessica Biel, Uma Thurman, Catherine Zeta-Jones e Dennis Quaid è stato di aiuto alla riuscita della pellicola.

Lo stesso Muccino non si è rassegnato alle critiche e ha ribattuto: “Se ti impacchettano il film “commedia sentimentale” si aspettano accadano certe cose, sempre le stesse. Con Will Smith era una passeggiata, mi lasciavano libero di girare come volevo. Qui ho capito cos'è davvero Hollywood: un'industria spietata dove la gente racconta balle dalla mattina alla sera e contano solo grafici, test, marketing e profitto” spiega il cineasta, “Qui i generi sono ferrei, si applicano protocolli. Il nostro modo di concepire la commedia è oltre le colonne d'Ercole. Monicelli, Risi, Scola per la commedia americana sono arte d'avanguardia. Ho capito perché Woody Allen ormai gira soltanto in Europa”

“Quello che so sull’amore”, racconta la storia di George Dryer (Gerard Butler), ex stella del calcio scozzese, che ritorna dopo molti anni dal Canada per cercare di riconquistare la moglie, Stacie (Jessica Biel) e suo figlio Lewis di 6 anni. L’uomo trova lavoro come allenatore della squadra di calcio del figlio e finisce per attirare le attenzioni di tutte le mamme del quartiere.

Intanto il film si prepara all’arrivo nelle sale italiane previsto per il 10 gennaio, sotto il trailer.

Fonte: (ArticoloTre)

LEGGI ANCHE:

I migliori film del 2012

“Upside down”: l’amore nel mondo di sopra e nel mondo di sotto.

Natale al cinema: i film in sala "sotto l'albero"

Tarantino parla di un suo potenziale nuovo film "Killer Crow". In arrivo premio alla carriera dal Festival di Roma.

Will e Jaden Smith, di nuovo insieme nello sci-fi “After Earth”

The Master: una scena dal film

“Dragon Ball: Battle of Gods”: nuove avventure per Goku.

Commenti