Questa pista ciclabile in Polonia si "ricarica" col Sole e si illumina di notte [VIDEO]

  • La pista ciclabile in Polonia in grado di "illuminarsi da sola"
    La pista ciclabile in Polonia in grado di "illuminarsi da sola" TPA SP. Z O.O
  • La pista ciclabile in Polonia in grado di "illuminarsi da sola"
    La pista ciclabile in Polonia in grado di "illuminarsi da sola" TPA SP. Z O.O
  • La pista ciclabile in Polonia in grado di "illuminarsi da sola"
    La pista ciclabile in Polonia in grado di "illuminarsi da sola" TPA SP. Z O.O
1 of 3

Convincere i cittadini ad utilizzare mezzi di trasporto "alternativi", come i propri piedi o la bicicletta, non sempre è facile: una parte di questa difficoltà risiede anche nei pericoli che i ciclisti corrono quando si avventurano sulle strade normalmente destinate al traffico veicolare. Anche per questo, molte città stanno iniziando a dotarsi di piste ciclabili che non sono soltanto un percorso da seguire per andare al lavoro, ma anche un luogo che merita di per sé una visita. Un nuovo esempio è appena stato svelato a Lidzbark Warminski.

In questa antica cittadina nel nord della Polonia è stata infatti installata una pista ciclabile in grado di "caricarsi" con il Sole durante il giorno per poi illuminarsi da sola durante la notte. Questa piccola città è stata scelta perché si tratta di un'area in un contesto di grande bellezza paesaggistica, che permette di sottolineare il fascino della pista ciclabile.

La tecnologia alla base del percorso è stata sviluppata da TPA sp. z o.o: si tratta di luminofori (sostanze chimiche in grado di emettere luce sotto particolari condizioni) che durante il giorno vengono "caricati" dal Sole, diventando così in grado di emettere luce per 10 ore consecutive senza necessità di allaccio alla rete elettrica. 

LEGGI ANCHE: Ricaricheremo lo smartphone col calore del nostro corpo

Da questo punto di vista, il progetto polacco è diverso dalla pista ciclabile inaugurata circa due anni fa ad Eindhoven, in Olanda: in quel caso il percorso, ispirato al celebre dipinto "La notte stellata" di Vincent Van Gogh, utilizza una polvere fotoluminescente che si carica con la luce solare durante il giorno proprio come la pista di Lidzbark Warminski, ma "completa" l'illuminazione con dei LED.

I luminofori della pista ciclabile in Polonia sono in grado di emettere luce in diversi colori, ma i tecnici di TPA hanno scelto il blu, ritenendo si integrasse meglio nel paesaggio circostante.