Raddoppiano i massimali RC Auto e l'automobilista è più tutelato

di 21.06.2012 9:20 CEST
Incidente
Incidente Wikimedia

Finalmente arriva una buona notizia per tutti gli automobilisti dalle tanto odiate, necessarie e salate assicurazioni. 

Dopo gli ultimi rincari, dal 12 Giugno l'automobilista che attiva una nuova polizza o la rinnova, sarà maggiormente  tutelato, potendo usufruire del raddoppio dei massimali RC Auto.

Il decreto legislativo 198/2007 farà in modo che l'automobilista sia più " al sicuro" con un tetto di risarcimento portato a 5 milioni di euro (per danni alle persone) ed a 1 milione per danni a cose o animali.

I precedenti limiti vengono cosi incrementati di 2,5 milioni nel primo caso e di 500 mila euro nel secondo.

Un ottimo passo in avanti che consentirà all'Italia di adeguarsi alle nuove direttive Europee, come spiega Gianni Tofanelli Responsabile Relazioni Estere di chiarezza.it (noto riferimento web per le polizze assicurative) : "lo scopo dell'iniziativa è portare un effettivo vantaggio ai consumatori, tutelandoli maggiormente soprattutto nel caso di gravi sinistri".

Il tutto sembrerebbe poter essere realizzato non appesantendo il costo dell' assicurazione che rimarrebbe invariato. Dunque un passo in avanti significativo in termini di sicurezza e gestione dei sinistri.

 

 

Commenti