Renata bis? Intanto una cena con lei costa mille euro

di 04.12.2012 17:23 CET
Feltri contro le liste Pdl
"Ha candidato anche la Polverini. Fa perdere voti" Reuters

Le Primarie ormai sembrano essere la chiave di volta, la via preferenziale per risolvere ogni questione politica. Ebbene, si parla di Primarie anche per la Regione Lazio. La lotta alla presidenza della Pisana è accanita, e Francesco Storace propone: "Facciamo le primarie, io accetto anche la formula che penalizza di più il mio partito. Ma devono decidersi entro domenica, il mio tempo sta scadendo".

Intanto le voci che vorrebbero  Renata Polverini nuovamente pronta a scendere in campo si fanno sempre più insistenti. Stavolta alla guida di 'Città Nuove'. Ecco che il presidente dimissionario della Regione Lazio chiama a raccolta la Roma che conta, gli imprenditori che fanno girare l'economia del Lazio e non solo. C'è soltanto un piccolo particolare: ieri sera, per partecipare alla cena organizzata a Villa Miani, i business men hanno dovuto tirare fuori mille euro.

"Chiamare gli imprenditori per una cena elettorale - attacca il capogruppo regionale Esterino Montino - in una situazione di crisi altissima, non va bene, quando tantissime aziende vedono bloccati i propri crediti proprio dalla Regione, può far nascere il sospetto che gli imprenditori saranno costretti a lasciare l'obolo".

Insomma, i più maliziosi potrebbero pensare che quei soldi più che pagare la cena -vista la cifra- servirebbero quasi ad assicurarsi le grazie dell'ex sindacalista sostenendone economicamente la campagna. 

Il conto per partecipare, non è certo dei più economici.  "È una cosa inaudita - per Montino - c'è un conflitto evidente perché in questi mesi le aziende sono strozzate. La Regione è in una situazione di dissesto della macchina amministrativa, tutto è senza controlli, e chiedere un finanziamento agli imprenditori, in queste condizioni, è inaudito".

 

LEGGI ANCHE:

Legge elettorale: l'accordo non si trova. Grillo: 'Vogliono eliminarci' 

Salsi minacciata di morte: "informatevi anche se ha figli ke glieli facciamo togliere" 

 

 

Commenti