Ricordo nel ’43-’44

di 15.07.2017 13:55 CEST

Ricordo nel ’43-’44 le famiglie che sfollavano per i bombardamenti, dalla campagna in città, nelle scuole, dovunque fosse possibile sfuggire alla guerra. Quelle che potevano allevavano le galline sulle terrazze, sia per le uova che per la carne, o ricorrevano potendo al mercato nero. Oggi col debito pubblico che ci ritroviamo (il ministro Padoan meriterebbe una medaglia per quello che sta facendo e per la fiducia che l’Europa, o la Troika chiamatela come volete, hanno in lui) con la convinzione che i debiti si possano non pagare, l’eco omia è tornata ad essere di guerra. La diffusione del b&b ne è il fenomno piu macroscopico. È tornata l’arte di arrangiarsi: tutto è in sharing la casa come l’auto, o l’ufficio. L’economia è di guerra anche oggi.