Samsung Galaxy Note 2 rumors: cam da 12 mpx, lcd flessibile e Android Jelly Bean?

di 15.06.2012 20:58 CEST
L'LCD flessibile di Samsung
Il Note 2 potrebbe adottare un lcd di tipo flessibile http://www.sammobile.com

 

Il Samsung Galaxy Note è stato ed è ancora attualmente una delle punte di diamante della casa coreana. Nonostante le sue generose dimensioni il Note è riuscito a farsi apprezzare dagli utenti grazie al suo ampio schermo da 5.3" e alla peculiarità della s-pen.

 

 

Proprio in queste ultime ore hanno cominciato a rincorrersi alcuni rumors sul suo successore, il Galaxy Note 2. Secondo alcune fonti coreane sembra che il nuovo super-phone, che dovrebbe essere presentato nell'autunno del 2012, potrebbe avere alcune features davvero incredibili e capaci di far letteralmente cadere la mascella a terra agli appassionati.

 

 

Si parla ad esempio di una cam da 12 megapixel capace di registrare video in Full-HD a 1080p a 30fps, di un display da 5.3 pollici di tipo OLED flessibile, e del sistema operativo Android Jelly Bean. Rimaniamo piuttosto perplessi di fronte alla possibile implementazione di un lcd di tipo flessibile; è infatti ancora troppo presto per adottatore questo tipo di tecnologia.

 

 

La guerra del rumors è quindi ufficialmente iniziata. Un po' come è accaduto con il Samsung Galaxy SIII, la casa coreana sembra aver deciso l'adozione di una strategia aggressiva con lo scopo di creare hype tra gli ormai innumerevoli sostenitori della casa coreana.

 

 

Nonostante le ottime vendite, il Samsung Galaxy S III ha leggermente deluso gli appassionati che si aspettavano un device maggiormente innovativo. Il Note 2 per non deludere gli utenti dovrebbe quindi essere qualcosa di veramente rivoluzionario. Ma il rischio che in realtà si tratti solo di un semplice aggiornamento (processore quad-core e cam migliore) è in realtà più che concreto.

 

 

LEGGI ANCHE:

 

 

Recensione Samsung Serie 7 Chronos (foto by IT IBTimes) 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti