Samsung Galaxy Note 8: cosa sappiamo del design, caratteristiche e uscita

di @PatosNokia m.serra@ibtimes.com 21.04.2017 10:53 CEST
Samsung Galaxy S8 e S8+
(da sinistra) Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ REUTERS/Brendan McDermid

Samsung Galaxy Note 8 sarà il prossimo dispositivo di fascia alta con sistema operativo Android che il produttore coreano presenterà quest'anno. Come vuole la tradizione sarà un phablet ma questa volta Samsung non può sbagliare. Dopo il flop di Galaxy Note 7 che scoppiava per colpa delle batterie, l'ultimo Galaxy Note disponibile ufficialmente in Italia è il Galaxy Note 4. Un terminale completo sotto ogni punto di vista, e ancora in grado di garantire performance sufficienti, che non ha mai trovato un degno sostituto.

Galaxy Note 5 è stato commercializzato in pochi paesi selezionati, Galaxy Note 6 non è mai esistito e Galaxy Note 7, che doveva allinearsi a Galaxy S7, è diventato famoso per altri motivi. È evidente, dunque, che l'hype per il Samsung Galaxy Note 8 è altissimo così come anche l'incertezza di ha acquistato Note 7 e poi lo ha dovuto restituire. In ogni caso abbiamo provato a fare ordine tra le indiscrezioni, per proporvi un unico pezzo dove raccogliamo tutto quello che sappiamo sul Galaxy Note 8 a partire dal design. 

LEGGI ANCHE: Samsung lavora già a Galaxy S9

DESIGN

Samsung Galaxy Note 8, è davvero lui? Forse si o forse no Samsung Galaxy Note 8, è davvero lui? Forse si o forse no  via slashleaks.com

Samsung ha lavorato parecchio sul fronte estetico di Galaxy S8 e Galaxy S8+ che per quanto simili alla generazione precedente si presentano agli occhi degli utenti con un corpo non solo estremamente sottile e leggero, ma soprattutto ottimizzato. Gli spazi sono stati sfruttati a dovere così da poter alloggiare uno schermo grande senza esagerare con le dimensioni. E prendendo per mano i nuovi Galaxy S8 ci si rende conto di questa ottimizzazione portata avanti da Samsung che ha reso pratico uno smartphone tutto schermo.

Un prodotto che poi è anche bello da tenere e da vedere grazie al design in vetro e i bordi curvi. Detto questo, ci si può aspettare un Galaxy Note 8 molto simile ai nuovi Galaxy S8, e quindi con un gigantesco Infinity Display all'interno di una scocca non esagerata che avrà anche il foro per la S Pen. Forse, in onore al design squadrato della serie Note, potrebbe avere gli angoli meno bombati. Scontata, invece, la resistenza all'acqua della scocca.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 perde la voce: Bixby è un flop? Non capisce nemmeno l'inglese

CARATTERISTICHE

Samsung Galaxy S8+, un prototipo con doppia fotocamera posteriore Samsung Galaxy S8+, un prototipo con doppia fotocamera posteriore  via weibo.com

All'interno del corpo che vi abbiamo appena descritto, seppur a grandi linee, troverebbe posto uno schermo Super AMOLED da 6.4 pollici di diagonale. Un pannello ottimizzato come quello di Galaxy S8+ ma con 2160 x 4428 pixel di risoluzione. Uno schermo 4K che, se confermato, non mancherà di tecnologie di visualizzazione importanti come l'HDR 10. Intorno allo schermo dovrebbero esserci gli speaker e la fotocamera anteriore che con tutta probabilità sfrutterà un sensore da 8 MegaPixel con autofocus.

Ma la parte più interessante del comparto multimediale sarà la fotocamera posteriore che secondo l'analista del KGI Securities, Ming-Chi Kuo, utilizzerà due sensori. La doppia fotocamera di Galaxy Note 8 dovrebbe essere caratterizzata da un sensore da 12 MegaPixel con ottica grandangolare e da un sensore da 13 MegaPixel con funzione teleobiettivo per uno zoom ottico 3x. Per entrambi i sensori non mancherebbe la stabilizzazione, l'autofocus ed il flash LED. Secondo Kuo, questa doppia fotocamera sarà migliore di quella di iPhone 7 Plus anticipando iPhone 8.

A gestire queste due fotocamere, così come le altre componenti, dovrebbe esserci l'Exynos 8895 con processore Octa Core, 6 GB di RAM LPPDR4 e 128 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile. Al massimo 256 GB ma in ogni caso le performance saranno altissime. Scontata la presenza di un modem di ultima generazione con il supporto al Bluetooth 5.0, di un lettore di impronte digitali e di uno scanner dell'iride. Ci sarà anche la S Pen. La batteria, invece, dovrebbe essere da 3500 mAh con il supporto alla ricarica veloce oltre che wireless.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8+, cosa potete comprare allo stesso prezzo? I nostri suggerimenti

USCITA E PREZZO

È probabile che Samsung Galaxy Note 8 possa essere presentato a settembre, durante l'IFA 2017 di Berlino che si aprirà il 1 settembre. In questo modo il produttore coreano partirebbe dall'Europa per ritrovare il consenso della serie Note e allo stesso anticiperebbe di qualche settimana le mosse di Apple e quindi i suoi nuovi iPhone. È difficile fornire un possibile prezzo di vendita del terminale, ma nonostante questo possiamo fare delle ipotesi.

Partendo dal presupposto che si tratta di un top di gamma e che ci sono molti punti in comune con il nuovo Galaxy S8+, Samsung potrebbe vendere Galaxy Note 8 ad almeno 929 euro. Forse, in Italia, la cifra arriverà fino a 949 euro.  

ORA GUARDA: Samsung Galaxy S8 e S8+ con TIM, Vodafone, 3, Wind e PosteMobile: guida definitiva tra abbonamenti, offerte e rate [IN AGGIORNAMENTO]