San Raffaele perde il suo fondatore: è morto Don Luigi Verzé

di 31.12.2011 13:00 CET
San Raffaele perde il suo fondatore: è morto Don Verzè
Si è spento all' età di 91 anni Don Verzè, il fondatore del San Raffaele Reuters

Proprio alla vigilia del nuovo anno verso le ore 7:30 , presso l'ospedale San Raffaele di Milano, Don Luigi Verzé muore all'età di 91 anni a causa di un'infarto. Il sacerdote è stato ricoverato in nottata per l'aggravarsi della sua situazione cardiaca.

Don Verzè nasce nel 1920 ad Illasi, in provincia di Verona. Nel 1971 dà vita alla Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor con sede nella città natale del sacerdote. La Fondazione finirà nel tempo per divenire una holding che controllerà l'ospedale San Raffaele.

L'aggravarsi delle condizioni di Don Verzé, secondo il portavoce Paolo Klun, potrebbero essere dovute al recente scandalo in cui era stato coinvolto: il fallimento del San Raffaele.  ''L'acuirsi dell'attenzione sulla persona di don Luigi Verzé, - dice Paolo Kun - stimolato dalla sua lettera scritta il 10 dicembre per spiegare la sua posizione in relazione alle ultime vicende del San Raffaele, può avere amplificato una situazione di tensione. Si sa che lo stress può essere fatale". 

Nelle scorse settimane, proprio per il suo coinvolgimento nelle indagini degli inquirenti, Don Verzé si era dimesso dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor.

Queste le parole del cantante pugliese Alberto Carrisi rilasciate all'agenzia Adncronos : "Ho sempre visto don Verzé come benefattore. E ora, dopo che tutti sono andati contro di lui, mi chiedo se è morto o l'hanno aiutato a morire. Quello che ha fatto è sotto gli occhi di tutti. Ha realizzato due gioielli per l'umanità unici: sono l'Università, frequentata da professori del calibro di Cacciari e Ernesto Galli della Loggia, e l'ospedale che è un fiore all'occhiello per l'Italia". 

Il ministro della Salute, Renato Balduzzi, nell'esprimere il suo cordoglio ricorda il contributo di Verzé che ha dato alla scienza biomedica. Il sacerdote-imprenditore, infatti, ha fondato l'università Vita-salute San Raffaele, l'ospedale San Raffaele di Milano - di cui è presidente onorario - e la Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor.

I funerali sono previsti per il 2 gennario e saranno svolti - secondo notizie delle ultime ore - dal vescovo di Verona. Luigi Maria Verzé verrà trasportato nel suo paese natale, dopo che avrà ricevuto i saluti del personale ospedaliero all'interno del San Raffaele.

 

 

 

Commenti