Effetto bandwagon

di 10.04.2017 13:12 CEST

A leggere i commenti di oggi è in corso un possente salto sul carro del vincitore (effetto bandwagon, appunto), al movimento 5 stelle. Non è nuovo per il nostro paese (ma accade anche altrove).
Giornalisti (più che giornali), magistrati, intellettuali poi….

Accadde anche per la Lega Nord, ma l’effetto fu geograficamente limitato all’Italia settentrionale e Bossi non riuscì mai a far breccia sotto il Rubicone. Oggi, da quando Grillo attraversò a nuoto lo stretto di Messina, il Movimento è in piena espansione da per tutto. Nonostante l’inconsistenza dei programmi, i fallimenti dove al potere ci sono bene o male arrivati. E l’effetto dello storico fallimento delle due ali: centrosinistra e centrodestra. In altri tempi lo spostamento al centro del PCI diede spazio alla nascita del terrorismo interno. Questo, almeno oggi ce lo siamo risparmiato.