Scampia, ucciso nel cortile di una scuola materna

di 05.12.2012 14:14 CET

Stava aspettando il figlio davanti alla scuola materna "Montale", quando due killer a volto coperto gli si sono avvicinati a bordo di uno scooter e lo hanno freddato.

E'successo nel quartiere di Scampia a Napoli nel cortile di una scuola materna del quinto circolo scolastico in via fratelli Cervi. La vittima si chiama Luigi Lucenti, 50 anni. L'omicidio rientrerebbe nella logica della faida tra i cosiddetti 'scissionisti 'e 'girati' per il controllo di una delle principali piazze di spaccio d'Europa. La scorsa settimana l'ultima vittima: Mirko Romano, uno dei leader degli 'scissionisti'.

"Stavamo preparando la recita di Natale cantando tutti insieme le canzoni. No, gli spari non li abbiamo sentiti e per fortuna i nostri bimbi non si sono accorti di nulla". Ha raccontato un docente, la cui testimonianza è stata riportata dal sito de La Repubblica.

 

Commenti