Renzi

Reuters

Il mago Renzi non fa i conti con la realtà

"Che la crescita sia 0,4 o 0,8 o 1,5% non cambia niente per la vita quotidiana delle persone" ha dichiarato il premier. Qualcuno un paio di anni fa propose Berlusconi per un premio antimafia, allora Renzi merita sicuramente il Nobel per l'Economia.

Mario Draghi

BCE, le TLTRO e quel fastidioso senso di déjà vu

Le operazioni mirate di rifinanziamento a più lungo termine annunciate dalla BCE lo scorso mese dovevano riconoscere l'errore fatto con le precedenti LTRO,...

Putin, Merkel

Russia: perché le sanzioni imposte dall'UE e dagli USA stanno danneggiando l'economia tedesca?

L'Unione europea e gli Stati Uniti hanno imposto una serie di sanzioni economiche contro la Russia. Queste hanno ovviamente danneggiato le compagnie sovietiche.

Soldi

Debiti PA, la classifica dei Comuni: uno su tre paga meno del 70%

In attesa che il governo rispetti l'ennesima promessa fin qui mancata ("sblocco totale dei debiti"), ecco la classifica dei Comuni che riesce a p...

Volkswagen

Perché Volkswagen vorrebbe comprare FIAT (e soprattutto Chrysler)?

Il rumor è piombato sul mercato in mattinata: il gruppo tedesco Volkswagen sarebbe intenzionato a rilevare il gruppo FIAT o almeno una quota della società che c...

Crisi

Renzi

Il mago Renzi non fa i conti con la realtà

"Che la crescita sia 0,4 o 0,8 o 1,5% non cambia niente per la vita quotidiana delle persone" ha dichiarato il premier. Qualcuno un paio di anni fa propose Berlusconi per un premio antimafia, allora Renzi merita sicuramente il Nobel per l'Economia.

Fisco e consumatori

Internazionale

Argentina

L'Argentina ed il Club di Parigi: ecco l'accordo da $9,7 miliardi, primo mattone verso la rinascita del Paese

Buenos Aires ha raggiunto uno storico accordo con i 19 Paesi creditori per sanare il debito: mentre Kicillof esclude pressioni ...

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci