UKIP

Reuters

Sanità (privatizzata) nel TTIP? L'UKIP, l'alleato inglese di Grillo, vorrebbe provarci

L'UKIP sarebbe favorevole all'inclusione di sanità e istruzione nel TTIP, aprendo questi settori agli investitori privati USA. I servizi pubblici sono attualmente esclusi dai negoziati, ma non stupisce un partito come l'UKIP, che si dice liberista, possa essere favorevole. Chissà che ne pensa Grillo.

Renzi

Stabilità, il governo deve ancora finire i conti ed è già in ritardo sui tempi fissati per legge

La Stabilità, che per legge deve essere presentata alle Camere entro il 15 ottobre, non ha un testo definitivo.

Banconote

Evasione, si scrive voluntary disclosure si legge sanatoria fiscale

Nei conti del governo dovrebbe assicurare un gettito da 6.5 miliardi: pagamento delle tasse evase, ma sanzioni ridotte e scudo sui reati penali.

Sanità

Stabilità, Renzi prende in ostaggio la Sanità se le Regioni non taglieranno....cosa?

In dieci anni la spesa in rapporto al PIL è scesa di un punto e mezzo. Tagliare ha senso solo se non si procede indistintamente (come fatto in passato) e si van...

Renzi

Stabilità, a rischio sanità, partite IVA e pensioni: il gioco delle tre carte può costarci caro

La legge Stabilità non cancella i dubbi dei giorni passati, anzi, li aumenta. L'annunciato taglio delle tasse rischia di essere finanziato da altre tasse.

Crisi

Renzi Merkel

La Germania marcia verso la recessione: si apre la terza fase della crisi europea?

La Germania non è su Marte: il rallentamento europeo e quello globale stanno avendo effetti anche sulla "solida" Berlino. Il Paese potrebbe cadere nella terza recessione in pochi anni (come l'Italia), ma non sembra voler cambiare idea sulle sue fallimentari ricette.

Focus Economia

Matteo Renzi alla Camera

Stabilità, una oscura spending review e deficit: così il governo ci fa pagare i suoi errori

30 miliardi, metà dei quali finanziati da una revisione di spesa che, nel migliore dei casi, avrà effetti pesanti sui servizi ai cittadini. Le promesse, compresa la riduzione delle tasse, vengono pagate con il deficit. E Bankitalia esprime le sue perplessità sugli azzardi dell'esecutivo.

Internazionale

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci