Ostaggi giapponesi

Yuya Shino / Reuters

Stato Islamico: decapitato il primo ostaggio giapponese. Obama, Cameron e Abe condannano il video

Obama, Cameron e Abe, e molti altri leader mondiali, condannano duramente il video, di cui non è stata ancora confermata l'autenticità, rilasciato dallo Stato Islamico a seguito dell'uccisione del primo ostaggio giapponese. I militanti jihadisti in cambio della vita di Goto chiedono ora il rilascio della kamikaze Sajida al-Rishawi.

Un militante dello Stato Islamico a Mosul, Iraq

Stato Islamico: USA e Iraq pronti a riconquistare Mosul entro l'estate

Sentito dal Wall Street Journal, il comandante del CENTCOM USA sostiene che entro l'estate di quest'anno le forze della coalizione anti-Stato Islamico...

Donne saudite

Arabia Saudita: i progressi di re Abdullah sulle donne sono solo chiacchiere

Christine Lagarde ha definito il defunto re dell'Arabia Saudita "un difensore e sostenitore delle donne", ma nel Paese la discriminazione tra i g...

Arabia Saudita

Arabia Saudita, quale scenario dopo la morte di re Abdullah?

La morte di Abdullah potrebbe rappresentare un importante spartiacque nella storia dell’Arabia Saudita. Geopolitica, petrolio, lotta dinastica e riforme interne: tante le incognite sul futuro del Paese.

Re Abdullah

Arabia Saudita: morto all'età di 90 anni il re Abdullah

La notizia è stata trasmessa in via ufficiale dalla televisione del paese. Il re dell'Arabia Saudita, Abdullah bin Abdulaziz al Saud, è morto all'età di 90 anni a causa di una polmonite.

Internazionale

Uiguri Xinjiang

Cina, la repressione della polizia nello Xinjiang e l'ombra dello Stato Islamico

Dopo i sanguinosi scontri del luglio 2009, la situazione nella regione a maggioranza uiguri sembrava essersi lentamente tranquillizzata. Ma dall’inizio del 2013 qualcosa si è nuovamente rotto ed il numero delle vittime si è triplicato.

In evidenza

Arabia Saudita

Arabia Saudita, quale scenario dopo la morte di re Abdullah?

La morte di Abdullah potrebbe rappresentare un importante spartiacque nella storia dell’Arabia Saudita. Geopolitica, petrolio, lotta dinastica e riforme interne: tante le incognite sul futuro del Paese.

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci