Separatisti sudtirolesi: "Roma ci hai rotto"

  | 08.01.2013 18:26 CET
Separatisti sudtirolesi: "Roma ci hai rotto"
Immagine d'archivio

"Roma ci hai rotto" (Rom kann uns mal), questo il messaggio della campagna di adesivi del partito separatista sudtirolese Buergerunion.

La spinta separatista non si esaurisce. Il partito non intende candidarsi alle elezioni politiche, le motivazioni: "sarebbe assurdo stare nel Parlamento di uno stato straniero, dal quale ti vuoi staccare", ha detto Andreas Poder, soprattutto in considerazione del suo "progetto di euroregione indipendente e libera da obblighi nazionalistici".

Affermazioni che fanno eco alle parole di Maroni per il quale la macroregione è "un'entità costituzionalmente autodeterminata" e una "locomotiva per l'Europa delle regioni".

 

 

Altri articoli di IBT MEDIA

Commenti