SERIE A. La classifica senza torti arbitrali: JUVE in testa comunque ma insieme alla ROMA

di 18.12.2012 12:52 CET
Immagini di repertorio della Serie A
Immagini di repertorio della Serie A Reuters

Senza la sequela incredibile di errori che contraddistingue questo campionato le prime posizioni sarebbero diverse. Chievo il più aiutato, Roma e Catania martoriati. Ne viene fuori che in fondo i giallorossi fanno bene a lamentarsi, anche se poco conta, visto che nella storia e negli almanacchi verrà ricordato altro. Al netto degli errori arbitrali la Juventus ne esce nemmeno troppo favorita con un "+4" che non toglie affatto meriti alla squadra di Conte, che sul campo resta tra le più forti. Emerge però quanto la Roma e il Catania siano state fin qui penalizzate pesantemente con "-8" punti alla squadra di Zeman e un "-6" agli etnei. Nel complesso Fiorentina e Inter chiudono alla pari il conteggio, a volte avvantaggiate a volte decurtate (vedi i viola con la Lazio, ma poi meno protetti in altre occasioni). In attivo sono Lazio, Napoli e Genoa, ma il dato preoccupante è quello che emerge per Milan e Chievo, di fatto le più "aiutate" di questo campionato con i clivensi al primo posto "delle sviste" con un netto "+9" e i rossoneri a "+7". Giudicate voi dai numeri, in grassetto la classifica reale e la differenza bonus/malus.

LA CLASSIFICA VIRTUALE:

Juventus 37 41 (+4) Inter 34 34 (0) Roma 37 29 (-8) Fiorentina 32 32 (0) Napoli 29 31 (+2) Catania 31 25 (-6) Lazio 29 33 (+4) Parma 26 23 (-3) Udinese 22 23 (+1) Atalanta 21 21 (0) Milan 20 27 (+7) Torino 19 16 (-3) Bologna 19 18 (-1) Palermo 17 15 (-2) Sampdoria 16 17 (+1) Cagliari 14 16 (+2) Chievo 17 21 (+9) Pescara 14 14 (0) Siena 12 11 (-1) Genoa 11 13 (+2)

 

LEGGI ANCHE:

Torna in campo la COPPA ITALIA. Probabili formazioni e quote dei match del 18/19 dicembre

SS LAZIO. Pestaggio nel distinto nord est di due tifosi laziali di origini africane al grido di "Duce, Duce"

AS ROMA. Il mercato in uscita la priorità di gennaio. Partono in sette

SPORT MEDIASET. Gaffe spaventosa in diretta. Il giornalista su Conte: "Che caz...di significato c'ha..."

La SEXY atleta MICHELLE JENNEKE, il suo balletto conquista anche YOUTUBE. VIDEO

Commenti