Terremoto in Cina, scossa di magnitudo 6.6 nella regione dello Xinjiang

di 30.06.2012 7:29 CEST
Terremoto in Cina
Terremoto in Cina Reuters

Xinjiang - Un terremoto di magnitudo 6,6 scala Richter ha colpito la regione nord-ovest della Cina al confine con il Kazakistan. L'epicentro del sisma è stato individuato a 160 km a sud ovest dalla città di Shihezi. Per ora, il bilancio delle vittime è di 17 morti, quasi tutti turisti. Il bilancio delle vittime, purtroppo, è destinato a salire e la stima dei numeri è altamente aleatoria. 

Una scossa molto forte - La scossa è stata forte, il problema è che l'ipocentro (punto di profondità del sisma) è stato individuato a soli 9,8 km di profondità facendo sì che la scossa sia stata percepita più forte di quanto sembrasse. 

Commenti