Terremoto, scossa nella notte tra Ravenna e Bologna

di 06.02.2013 7:38 CET
Terremoto in Iran
Terremoto in Iran Reuters

Il terremoto torna a farsi sentire. Erano le 2.36 di questa notte quando gli abitanti delle province di Bologna e Ravenna sono stati svegliati da una scossa di magnitudo 3.5.

I sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno rilevato l'ipocentro a 53,7 Km di profondità e l'epicentro tra i comuni ravennati di Brisighela, Castel Bolognese e Riolo Terme, e di quello bolognese di Imola. Dai primi rilievi della Protezione Civile non risultano danni a cose o a persone. In modo particolare la scossa sarebbe stata avvertita dai comuni del ravennate. Sono state migliaia le persone che, per la paura, si sono riversate in strada e hanno trascorso la notte fuori casa.

 

 

Commenti