Tod's, l'1% degli utili in solidarietà

di 10.04.2013 18:30 CEST
Diego Della Valle
Diego Della Valle Wikimedia Commons

Diego Della Valle, patron dell'azienda di calzature di lusso Tod's, ha annunciato in una conferenza stampa l'intenzione di devolvere l'un per cento degli utili del gruppo per iniziative di solidarietà.

Parliamo di una società che nel 2012 ha segnato un utile netto superiore ai 200 milioni di euro. Una cifra non trascendentale ma che diventerebbe considerevole se a fare la stessa cosa fossero tutte le imprese 'forti' del Paese, come da richiesta dello stesso Della Valle.    

"Sono centinaia di milioni, enormi risorse che possono essere messe a disposizione di chi ha bisogno in tempi brevissimi. Noi destiniamo un componente del consiglio di amministrazione a questa iniziativa" ha spiegato.

"Destineremo l'1% dell'utile netto del nostro gruppo a tutto quello che riguarda la solidarietà, con attenzione forte al territorio: il mondo dell'infanzia, degli anziani e quello dei giovani che entrano nel mondo del lavoro - la promessa del patron - Si tratta di una soluzione non utopica ma realizzabile, che già dalla prossima settimana inizieremo ad attuare. Auspico che gli altri imprenditori fortunati, insieme a noi comincino a capire che è una delle cose che noi possiamo fare a prescindere. Significherebbe fare una finanziaria a modo nostro".