Torna Felicity ma ora è una spia russa

di 30.01.2013 16:30 CET
The Americans
Fx

Keri Russell è diventata famosa verso la fine degli anni '90 grazie alla serie tv Felicity, dove interpretava la giovane ragazza che dava anche il nome alla serie. Un telefilm creato dall'autore di Lost J.J. Abrams e prodotto dal regista Ron Howard che ruotava intorno agli amori e alle difficoltà della studentessa universitaria Felicity.

Ora la Russell torna in tv con The Americans, serial del canale satelittare americano FX, incentrato su una coppia di spie russe trapiantante negli Stati Uniti agli inizi degli anni '80. Scene d'azione, omicidi e inseguimenti saranno il fulcro del telefilm prodotto da Joe Weisberg, un ex agente della CIA nella vita reale.

Una brusca sorpresa per chi era abituato ad associare la Russell alla benevola Felicity.

Commenti