Tutto può succedere 2: Alessandro e Cristina in ansia, riassunto 20 aprile

Tutto può succedere anticipazioni
Tutto può succedere dal 27 dicembre 2015 su Rai 1 Screenshot by Rai Tv

Tutto può succedere 2 torna in prima serata su Rai Uno giovedì 20 aprile 2017 con la prima puntata della nuova stagione. La famiglia Ferraro torna a tenere compagnia ai telespettatori di Rai Uno con la serie che si ispira alle vicende di Parenthood. I protagonisti di Tutto Può Succedere 2 dovranno fare i conti con una serie di nuovi eventi che sconvolgeranno gli equilibri raggiunti.

Le anticipazioni della seconda stagione svelano che Sara dovrà fare i conti con il ritorno dell’ex marito Elia che vuole riavvicinarsi ai suoi figli, mentre Alessandro e Cristina dovranno vedersela con la nascita di un altro figlio. Nozze in arrivo nella seconda stagione, ma Carlo e Feven rischiano di far saltare tutto a causa di un litigio tra le due consuocere che per loro sarà motivo di riflessione. Le nozze ci saranno?

Tutto può Succedere 2, cosa succede nella prima puntata del 20 aprile? Per Carlo e Feven si avvicina il matrimonio. Alla vigilia delle nozze però si verifica un litigio tra Emma e Genet, le due consuocere, e l’accaduto spinge i due futuri sposi a mettere tutto in discussione. Sara invece si ritrova a fare i conti con il ritorno dell’ex marito Elia. Direttamente dal passato infatti l’uomo si presenta da Sara perché vuole riallacciare i rapporti con i suoi figli visto che adesso ha trovato lavoro vicino a Roma. Alessandro e Cristina invece sono in ansia di conoscere il sesso del figlio che aspettano, ma nonostante la gioia sono anche molto preoccupati. Se il bambino dovesse essere maschio infatti avrebbe più probabilità di avere la sindrome di Asperger come il fratello Max.

LEGGI ANCHE

Tutto può succedere 2: la famiglia Ferraro dal 20 aprile su Rai Uno