Un nuovo scandalo sta per travolgere le banche europee

di 11.12.2012 14:33 CET
Bandiera europea
Bandiera europea Bandiera europea

Dopo lo scandalo Libor si profila all'orizzonte una nuova inchiesta che coinvolgerebbe 12 istituti bancari europei.

L'indiscrezione, arrivata dal Wall Street Journal, è stata confermata ieri dal Portavoce del commissario Ue per la concorrenza Almunia: l'accusa è di manipolazione del tasso Euribor.

Secondo il Wall Street Journal, la Commissione Europea starebbe indagando oltre che su Barclays (già coinvolta nel caso Libor), che ha ammesso di aver manipolato anche l'Euribor, anche su Deutsche Bank, Crédit Agricole, Société Générale, Hsbc ad ad altri istituti che avrebbero contribuito a distorcere il tasso in proprio favore.

Il tasso Euribor viene fissato ogni giorno ed indica il tasso di interesse medio delle transazioni finanziarie in Euro di 50 banche; a questo tasso, sono spesso legati i mutui oltre che di altre operazioni a tasso variabile. 

 

 

Commenti