Va in coma: amici lo filmano con il telefonino anziché aiutarlo

di 18.08.2012 12:31 CEST
Giovani e alcool
Lui cade in coma etilico, gli amici lo filmano anziché salvarlo Reuters

Sdraiato a terra e privo di sensi, un ragazzo 17enne caduto in coma etilico rischia la vita mentre i suoi amici, anziché chiamare un'ambulanza e chiedere aiuto, lo riprendono con il telefonino.

E' successo a Marina di Pietrasanta, in Versilia, meta per eccellenza della movida notturna estiva. Il ragazzo è ora fuori pericolo, a soccorrerlo degli agenti chiamati sul posto per una rissa, i quali non hanno trovato le persone coinvolte nel litigio ma  hanno salvato il giovane chiamando subito il 118.

Leggi anche:

Scopre la seconda vita del marito su Facebook 

Krokodil: la droga fai da te che ti squarcia la pelle 

Denti e capelli in vendita per superare la crisi 

 

 

Commenti