Vedersi in tempo reale da satellite? Dal 2013 sarà possibile

di 21.09.2012 12:27 CEST
La Terra nel 2045
Una equipe di dottori e futuristi progettano anni di innovazioni biotecniche e una nuova tecnologia "immortale" Reuters.com

Cercare la propria casa con Google Earth è stata una curiosità di tutti, ma entro breve avremo la possibilità di vederla in tempo reale. Anzi, probabilmente avremo la possibilità di vedere anche noi stessi in balcone o in giardino perché le telecamere messe a punto dal RAL Space, una branca del polo di ricerca scientifico di Oxford (UK), hanno la possibilità di catturare un metro per pixel nelle loro immagini. Quindi tecnicamente potremo vedere anche dove si è andato a cacciare il gatto grazie a questa tecnologia.

Le due telecamere, una fissa ed una orientabile dotate di tre specchi per la triangolazione dell'immagine,  verranno installate da due cosmonauti russi all'esterno della Stazione Spaziale durante la prossima missione in programma nella primavera 2013.

Si potrà accedere al sito e vedere gratuitamente in tempo reale le immagini della Terra. La Stazione Spaziale effettua 15 orbite al giorno, quindi bisognerà trovare l'ora precisa in cui le telecamere passano sopra di noi se vogliamo "vederci". Lo scopo della missione è monitorare costantemente il pianeta dal punto di vista ambientale aprendo alla ricerca nuovi orizzonti scientifici, e forse chiudendo del tutto la questione della privacy.

Leggi anche:

Fonte: RAL Tiscali

Commenti