[VIDEO] Formula Uno, qualifiche GP Abu Dhabi 2016: Hamilton in pole davanti a Rosberg. Raikkonen quarto, Vettel quinto. Risultati, tempi e griglia di partenza a Yas Marina

La Ferrari di Sebastian Vettel sul circuito di Yas Marina durante le libere del GP di Abu Dhabi
La Ferrari di Sebastian Vettel sul circuito di Yas Marina durante le libere del GP di Abu Dhabi Reuters

Formula Uno, qualifiche | 26 novembre 2016 | GP di Abu Dhabi, Yas Marina

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DELLA GARA DEL GP DI ABU DHABI 2016 A YAS MARINA

Lewis Hamilton fa segnare il miglior tempo (in 1:38.755) e conquista la pole al termine delle qualifiche del GP di Abu Dhabi 2016 a Yas Marina. Il britannico precede il compagno di scuderia Nico Rosberg e con questo risultato si aggiudica virtualmente il primo round di una sfida che domani li vedrà impegnati per ben 55 giri, al termine dei quali verrà assegnato il mondiale piloti. Sfida tutta in casa Mercedes, dove attualmente Rosberg ha n vantaggio di 12 punti su Hamilton. Alle loro spalle in griglia di partenza troviamo Daniel Ricciardo. Le Ferrari di Raikkonen e Vettel chiudono rispettivamente quarta e quinta, con la Red Bull di Verstappen che completa la terza fila.

CLICCA QUI PER RISULTATI E TEMPI DELLE QUALIFICHE A YAS MARINA

CLICCA QUI PER LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI ABU DHABI 2016

VETTEL Le dichiarazioni del pilota tedesco della Ferrari al termine delle qualifiche, riportate dal sito ufficiale della Scuderia di Maranello: "Non sono molto contento di questo risultato. Per cominciare, ho faticato un po’ con il bilanciamento della vettura: alla fine andava meglio, ma all’ultimo giro ho avuto un po’ di problemi nell’ultimo settore. Avevo visto il fumo sollevato da Verstappen davanti a me e ho perso un po’ di concentrazione. Dopo questa mattina ci aspettavamo qualcosa di più, se non di lottare con le Mercedes almeno di battere la Red Bull. Non credo fossimo più lenti, ma non siamo riusciti a mettere insieme il giro quando serviva. Probabilmente siamo stati un po’ troppo aggressivi cercando di anticipare le condizioni della pista. Per domani questo dovrebbe aiutare, per stasera forse era un po’ troppo. Ad ogni modo la macchina funziona bene, oggi siamo riusciti a migliorarla. Le Mercedes sono un po’ lontane, ma domani speriamo di finire davanti a Red Bull. Siamo sulla mescola più morbida e questo dovrebbe avvantaggiarci sia in partenza che durante il primo giro".

 

 

IL LIVE TWITTER DEL GP DI ABU DHABI 2016:

CLICCA QUI PER TEMPI E RISULTATI DELLA PRIMA SESSIONE DI PROVE LIBERE

CLICCA QUI PER TEMPI E RISULTATI DELLA SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE

Nel fine settimana sul circuito di Yas Marina andrà in scena il GP di Abu Dhabi, ventunesimo ed ultimo appuntamento del mondiale 2016 di Formula Uno. Si arriva a questo Gran Premio con il titolo piloti ancora in bilico fra Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Il tedesco in classifica ha 12 punti di vantaggio sul compagno di scuderia e si trova in una situazione che sicuramente lo mette in una posizione di favore rispetto al britannico, ma che al tempo stesso pur lasciandogli più possibilità di vittoria non gli permette di stare troppo tranquillo. Hamilton farà infatti di tutto per conquistare il suo terzo mondiale consecutivo (il quarto in carriera), mentre Rosberg, che da quando alla Mercedes è sempre arrivato dietro al britannico, proverà a mettere in bacheca il primo titolo iridato.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA COMPLETA DEL MONDIALE PILOTI

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA COMPLETA DEL MONDIALE COSTRUTTORI

CLICCA QUI PER TUTTE LE INFORMAZIONI SUL CIRCUTO DI YAS MARINA

VETTEL Le dichiarazioni del pilota tedesco riportate dal sito ufficiale della Ferrari dopo la prima giornata di prove libere: "Sono piuttosto contento della giornata. Certo non è il massimo avere un problema al cambio al venerdì, ma non sono preoccupato, non dovrebbe influenzare in alcun modo il fine settimana. Nel complesso è stato un gran bel venerdì. Al pomeriggio la P1 è stata una po’ difficile, non eravamo a nostro agio con l’asfalto caldo. Ma la sera durante la P2 tutto si è “calmato”, anche la macchina, e le cose sono andate molto bene. Nella simulazione gara ho avuto qualche difficoltà con l’avantreno, forse ho esagerato un po’ nella guida, ma in generale la macchina mi dava buone sensazioni. Credo davvero che abbiamo un buon passo. Spero di avere la stessa impressione domani in qualifica e di conquistare la posizione che meritiamo".

DOVE VEDERLE Sarà possibile seguire la diretta testuale delle qualifiche su IBTimes Sport. In TV, invece, tutto il fine settimana del GP di Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina verrà trasmesso in diretta da Sky sul canale "Sky Sport F1" (visibile al numero 207 della piattaforma satellitare). Qualifiche e Gara del Gran Premio di Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina andranno poi in onda anche in diretta in chiaro sul digitale terrestre su Rai Sport (le tre sessioni di libere), Rai Due (qualifiche) e Rai Uno (gara). Per gli abbonati alla tv di Murdoch ci sarà la possibilità di vedere tutto il weekend del mondiale di Formula Uno a Yas marina in occasione del GP di Abu Dhabi anche in streaming tramite l'applicazione "Sky Go". Ci sarà inoltre la possibilità di seguire la diretta streaming gratuita di qualifiche e gara del GP di Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina anche tramite il sito raiplay.it

PROGRAMMAZIONE SKY SPORT (orario italiano)
SABATO 26 NOVEMBRE
11:00 diretta Prove libere 3 - Formula Uno, GP di Abu Dhabi a Yas Marina
14:00, diretta Qualifiche - Formula Uno, GP di Abu Dhabi a Yas Marina

DOMENICA 27 NOVEMBRE
14:00, diretta Gara - Formula Uno, GP di Abu Dhabi a Yas Marina

PROGRAMMAZIONE RAI - In chiaro (orario italiano)
VENERDI' 25 NOVEMBRE
SABATO 26 NOVEMBRE
11:00 diretta Prove libere 3 su Rai Sport 2 - Formula Uno, GP di Abu Dhabi a Yas Marina
14:00, diretta Qualifiche su Rai 2 - Formula Uno, GP di Abu Dhabi a Yas Marina

DOMENICA 27 NOVEMBRE
14:00, diretta Gara su Rai 1 - Formula Uno, GP di Abu Dhabi a Yas Marina