[VIDEO] MotoGP, GP Malesia 2016. Valentino Rossi: "Sono molto contento. Siamo veloci sia sull'asciutto che sul bagnato"

Valentino Rossi, pilota Yamaha
Valentino Rossi, pilota Yamaha Reuters

MotoGP, Qualifiche | Sabato 29 ottobre 2016 | GP della Malesia Sepang

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DELLA GARA DEL GP DELLA MALESIA 2016 A SEPANG

Andrea Dovizioso conquista la pole facendo segnare il miglior tempo (in 2:11.485) nelle qualifiche del GP della Malesia a Sepang. Il pilota della Ducati dopo quanto fatto vedere nei primi quattro turni di prove libere non partiva con i favori del pronostico, invece una volta sceso in pista per le qualifiche è passato subito in testa con il suo primo tentativo, per poi consolidare la sua posizione in chiusura con l'ultimo tentativo. Un risultato che gli permette di conquistare la sua seconda pole stagionale e la quinta in carriera in MotoGP (prima volta in Giappone nel 2010). Le qualifiche bagnate del GP della Malesia si chiudono con una doppietta tutta italiana, visto che Valentino Rossi chiude con il secondo miglior tempo, mentre a completare la prima fila è Jorge Lorenzo.

CLICCA QUI PER LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DELLA MALESIA 2016 A SEPANG

CLICCA QUI PER TEMPI E RISULTATI DELLE QUALIFICHE DEL GP DELLA MALESIA 2016

ROSSI Le dichiarazioni del pilota Yamaha al termine delle qualifiche ai microfoni di Sky Sport: "Sono molto contento del secondo posto perché nelle FP4 ero un po' difficoltà. Avevamo provato due setting ma ero molto veloce. Siamo stati bravi assieme al team a fare la modifica giusta ed in qualifica mi trovavo meglio. Sono subito partito abbastanza forte, ho cercato di mettere in temperatura il più possibile le gomme due e poi sapevo di avere un altro giro e sono riuscito a fare quel pelo in più che mi è servito per arrivare secondo. Quindi molto bene. Per la gara bisognerà vedere, perché le condizioni qui possono cambiare da un momento all'altro. Siamo veloci sia sull'asciutto che sul bagnato, quindi speriamo di avere una gara full dry o full wet e poi vediamo".

DOVIZIOSO Le dichiarazioni del pilota Ducati al termine delle qualifiche dove ha conquistato la pole: "E' stato un turno strano, perché credo di aver fatto strategie diverse da tutti. Sono partito con la morbida e tutti con la dura, allora ho pensato che mi fosse sfuggito qualcosa e che stavamo sbagliando qualcosa. Ho fatto un primo giro senza neanche forzare più di tanto perché volevo fare il giro buono nel tentativo successivo, ma non ce la faceva la morbida, perché in inserimento si muoveva troppo. Allora visto che avevo fatto un tempo decente mi sono fermato ed ho deciso di andare con la dura, anche se oggi non l'avevo ancora provata. Poi però ho visto che tutti facevano fatica e ho pensato che ce la potevamo fare.".